commenti alla proposta di Bruno Piarulli

Riccardo Roversi rroversi a SLA.IT
Gio 20 Set 2001 19:10:20 CEST


Vittorio

primo: non mi riferivo prevalentemente a te e Ignazio, ma agli altri
componenti del CE

secondo: l'idea del Policy Board equivale a smontare la NA e non credo che
questo sia il compito del CE, quindi -  a mio parere - semplicemente non
avreste dovuto chiedere il parere di RA, perchč non avreste dovuto esaminare
l'idea del Policy Board interno a RA




----- Original Message -----
From: "Vittorio Bertola" <vb a vitaminic.net>
To: "Riccardo Roversi" <rroversi a sla.it>
Cc: <ita-pe a NIC.IT>
Sent: Thursday, September 20, 2001 6:54 PM
Subject: Re: commenti alla proposta di Bruno Piarulli


On Thu, 20 Sep 2001 17:19:06 +0200, you wrote:

>Dai messaggi degli esponenti del CE che leggiamo negli ultimi giorni
risulta
>sempre pił evidente che il CE, ben lungi dal predisporre un progetto di
>statuto o, comunque, di ristrutturazione, si limita a ricevere le bozze
>redatte da RA.

Beh, questo proprio no. A titolo di esempio puoi vedere:

http://bertola.eu.org/lineeguidastatuto.rtf

Questa e' stata la prima proposta che ho fatto al CE il 7 aprile,
dieci giorni dopo essere stato eletto. Anch'io ho cambiato idea su
alcuni punti da allora, quindi non rispecchia esattamente il mio
pensiero attuale. Ma credo sia la prova che non e' che siamo stati li'
a dormire aspettando la RA... anche se effettivamente molto del tempo
e' stato impiegato nell'attendere le loro proposte riguardo al
rapporto tra RA e policy board - ma non vedo come su questo punto
avresti potuto procedere a una proposta senza consultarli.
--
.oOo.oOo.oOo.oOo vb.
Vittorio Bertola     <vb a vitaminic.net>    Ph. +39 011 23381220
Vitaminic [The Music Evolution] - Vice President for Technology

DISCLAIMER, PLEASE NOTE: This communication is intended only for use by the
addressee. It may contain confidential or privileged information.
Transmission, distribution and/or copy cannot be permitted. Please notify
immediately the sender by replying if you are not the intended recipient.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe