Il documento della RA

chiari mario chiari.hm a FLASHNET.IT
Mar 25 Set 2001 12:33:10 CEST


Claudio, All,

un paio di commenti nel metodo

At 11.20 24/09/01 +0100, Claudio Allocchio wrote:

>
>Propongo quindi banalmente di "ignorar [le premesse del documento della
RA]  come si ignora una qualsiasi
>opinione di parte", limitandosi a considerare la parte di proposta operativa.

Ni, perch? Intendimi bene, non dico questo per amore della polemica. Ma -
da inguaribile ottimista - nella speranza che si possa arrivare, esponendo
in modo dettagliato e confrontando le rispettive ricostruzioni storiche - a
una versione sufficientemente condivisa, o almeno a una precisazione dei
punti di accordo e quelli di disaccordo. Da (perlomeno) questo punto di
vista, il Documento della RA  un fatto positivo.


>
>La premessa era molto meglio che venisse espressa nel dibattito
>e non dentro un documento per il quale sembra soltato che la proposta
>operativa discenda dalla premessa stessa.

non capisco la distinzione tra 'nel dibattito' e 'dentro un documento'. Ci
si pu esprimere nel dibattito producendo un documento. Semmai sono alcuni
toni perentori nei documenti e/o nel dibattito che non aiutano.


>
.... dal momento che sono una persona pratica preferisco
>prendere le cose pratiche e lasciare al tempo che trovano le altre
>cose.

Qui credo che sbagli. Alcuni aspetti delle questioni rimandono
indubbiamente a necessari chiarimenti 'teorici'. Prima ognuno mette in
campo le proprie, anche preliminari, riflessioni, meglio .


ciao mario



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe