il rinvio dell'assemblea e' illegale

Giorgio Just giorgio.just a WAVENET.IT
Mar 9 Apr 2002 14:11:57 CEST


Non vorrei fare questioni "nominaliste" ma mi pare che stiamo generando un
mostro.
Cosa significa "quanto arbitrario"?.
"Arbitrario"  un termine che non ammette gradazioni (un po' di + / un po'
di -):  e' oppure non e'.
Nel caso, di fronte ad un obbligo (staturario) la cosa e' molto semplice...
sempre che ultimamente qualcuno non abbia capovolto il senso comune delle cose.
Assemblea Necesse Est.

Saluti
Giorgio Just


At 09.57 09/04/2002 +0200, enzoviscuso a TIN.IT wrote:
>Il problema e' in quella parola "arbitrario".
>Quanto "arbitrario"?
>Razionalmente, anche io avrei fatto la stessa cosa.
>E chissa' quanti altri nella stessa posizione.
>Come gia' scrivevo, "ai posteri l'ardua sentenza".
>
>Enzo Viscuso.
>
>
>----- Original Message -----
>From: "Ignazio Guerrieri" <guelex a TIN.IT>
>To: <ita-pe a NIC.IT>
>Sent: Monday, April 08, 2002 11:13 PM
>Subject: R: il rinvio dell'assemblea e' illegale
>
>
>Enzo Viscuso ha scritto:
>
> >Il Presidente si e' assunto la responsabilita' di questa decisione.
> >Nessuno puo' adesso dire se l'abbia presa a ragion veduta o troppo
>avventatamente.
> >
>no, Enzo, semplicemente il Presidente NON PUO' assumersi la responsabilita'
>di questa decisione; e, facendolo ugualmente, commette un abuso di potere
>del tutto arbitrario.
>saluti
>IG
>
>-------------------------------------------------------
>Avv. Ignazio Guerrieri
>Via G. Nicotera, 29
>00195 - ROMA
>E-Mail: guelex a tin.it
>Tel. +39-06-3217708; Fax +39-06-3223335



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe