richiesta di informazioni

chiari mario chiari.hm a FLASHNET.IT
Mar 9 Apr 2002 17:26:19 CEST


ovviamente, questo 'dimostra' che il msg sulla segreteria vi è stato per i
minuti del chiamate del notaio. Non molto altro, o sbaglio? Bisognerebbe
chiedere al notaio controlli a random per diversi giorni.

Per i siti esiste la possibilità di far vedere pagine diverse a chiamanti
(IP di provenienza) diversi? Se si, allora il notaio deve chiamare a random
da postazioni diverse.  Insomma la procedura di certificazione non mi
sembra banalissima. Esiste qualcosa che precisi il problema in giro?
mario


At 16.56 09/04/02 +0200, Gian Carlo Ariosto wrote:
>At 15.51 09/04/02 +0200, chiari mario wrote:
>>Hi,
>>
>>domanda off topic su questa lista, ma nell'attesa dell'assemblea mi sembra
>>rilassante :-).
>>
>>Quindi a gli avvocati: la risposta 'più o meno come certificare che su la
>>propria segreteria telefonica  c'è (stato) un msg bla bla' si avvicina alla
>>risposta corretta?
>
>
>Mario, sei un genio! Mi hai fatto venire in mente la soluzione... :-)
>Se dovessi "certificare" il messaggio della mia segreteria telefonica (che
>ti mando in attachment in un msg privato, così ti fai quattro risate...),
>andrei da qualcuno (possibilmente un notaio, o un ufficiale giudiziario?),
>gli farei comporre (dal suo telefono) il mio numero telefonico, gli farei
>ascoltare attentamente il messaggio (magari chiamando più volte), ed infine
>gli chiederei una dichiarazione (con firma autenticata) che il giorno X
>all'ora Y chiamando il numero telefonico Z si poteva chiaramente ascoltare
>un messaggio che diceva...
>Per un sito, più o meno è lo stesso: visione (e stampa, dal suo PC) delle
>pagine, e dichiarazione (con firma autenticata) che quelle pagine erano
>visibili il giorno X all'ora Y all'URL ...
>Costerà qualcosina, ma direi che è assolutamente inoppugnabile!
>
>
>Cordiali saluti.
>Gian Carlo Ariosto
>
>  /*\  .. . . . . . . . . . . . .
>  \ / . ASCII Ribbon Campaign .
>   X .- NO HTML/RTF in e-mail .
>  / \ .- NO Word docs in e-mail.
>/   \ .. . . . . . . . . . . . .
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe