PDR relativa al dominio "hotelmerano.it"

Antonio Ruggiero a.ruggiero a NETFLY.IT
Ven 12 Apr 2002 10:51:55 CEST


        Caro Lapo Sergi,

At 22.18 11/04/2002, Lapo Sergi wrote:
>Devo ricordarti però che i saggi non sono nè investigatori nè pubblici
>ministeri, hanno un preciso compito e hanno ben definiti elementi sulle basi
>dei quali produrre le proprie decisioni.

        Senza dubbio.

Lapo Sergi wrote:
>Questi elementi, com'è precisamente indicato nelle regole di naming e nelle
>procedure tecniche di riassegnazione, sono l'evidenza del database del NIC,
>la pagina web qualora presente (questo in realtà non è specificato, ma credo
>sia pressochè automatico), le affermazioni e documenti prodotti dal
>ricorrente, le affermazioni e i documenti prodotti dal resistente.
>Nient'altro.

        Bene. Sul piano puramente legale il tuo ragionamento potrebbe
anche non fare una grinza (lascio ai legali la discussione su cio'),
ma sul piano della logica la tua decisione fa acqua da tutte le parti.


Lapo Sergi wrote:
>Ah, dimenticavo: è facile, a posteriori, ora che c'è un sito  online,
>collegare un Hotel Merano al soggetto della registrazione!
>Prova con gli elementi che avevo io a disposizione.

        Ok. Ho provato a fare quanto suggerisci:

Il database del NIC evidenziava che:

Query WHOIS per il dominio: hotelmerano.it
domain:      hotelmerano.it
x400-domain: c=it; admd=0; prmd=hotelmerano;
org:         HOTEL RABAY di Boschelli Delio
org-unit:    Delio Boschelli
.....omissis.....

person:      Delio Boschelli
address:     Via A. Vespucci, 89
address:     I- 37010 Brenzone (VR)
address:     Italy
phone:       +39 045 6599013
.....omissis.....

        Le Pagine Bianche e Gialle evidenziavano che:

Hotel Merano S.N.C.
V. Dante Alighieri, 35
37010 Brenzone (VR) 0457430127

        Il sito www.infoimprese.it restituiva:

Dati dal Registro delle Imprese:
Denominazione: HOTEL MERANO DI BOSCHELLI DELIO E C. S.N.C.
Sede legale: VIA VALLE 7 FRAZIONE CASTELLETTO - BRENZONE (VR) - 37010
Telefono: 045 7430127

        Quindi si sapeva gia' tutto all'epoca della decisione ed
io ho impiegato tre minuti a reperire tutte le informazioni per
capire che 2 + 2 fa 4, non mi sono rivolto ad un investigatore
privato.


Lapo Sergi wrote:
>Il saggio, proprio per la sua posizione di imparzialità, non può sostituirsi
>al resistente per provare la sua legittimità alla registrazione, a meno che
>l'evidenza dei documenti su cui si basa la decisione non lo dimostri.

        Il saggio e' colui che deve fare la cosa giusta! Io non so cosa
vi siete detti tu ed il sig. Delio Boschelli nella telefonata citata
nella decisione, ma ci scommetto i gioielli di famiglia che il Boschelli
non ha detto: "Si e' vero, abbiamo fregato il dominio all'altro Hotel Merano".
        Le PDR sono nate proprio per evitare il piu' possibile il
ricorso ad una magistratura lenta e farraginosa, ma decisioni come
la tua ottengono esattamente l'effetto contrario. Una decisione "giusta"
e' poco probabile che venga impugnata dal resistente.


Lapo Sergi wrote:
>Trovo sia  facile criticare a posteriori, così com'è facile per il
>resistente o chi per lui lamentarsi e portare evidenze a posteriori, a
>decisione acquisita, ma d'altronde la procedura è pubblica e quindi ognuno
>può muovere le critiche che vuole.

        Ripeto. Tutte le informazioni per poter capire come stavano le
cose erano gia' pubbliche prima ancora dell'inizio della PDR. Si trattava
di avere un minimo di "curiosita'".

>cordiali saluti
>Lapo Sergi


        Cordiali saluti anche a te
        Antonio Ruggiero



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe