antivirus e responsabilitÓ penale

Avv. Simone Grisenti simone.grisenti a INWIND.IT
Mer 17 Apr 2002 19:43:18 CEST


In risposta a Biasiolo e Ranellucci, proporrei, nel tentare la risposta, di
tener presente come nel penale valga la regola "nullum crimen sine lege" e
che, volendosi parlare di una condotta che al pi¨ si pu˛ definire omissiva
(omesso controllo-nessun dubbio sul consorso se vi fosse accordo,
ovviamente) bisogna che sussista a carico dell'ISP un obbligo di controllo
sul messaggio che immette e su eventuali sue caratteristiche "viralei".
Questo obbligo non mi pare ci sia......
Un saluto a tutti! :-)


Simone Grisenti

Avv. Simone Grisenti
Piazza della Signoria n. 4
FIRENZE - Tel.fax 055214165



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe