Virus & Spam 2

Pippo Gatto Pippo.Gatto a COMUNE.COSENZA.IT
Mer 17 Apr 2002 21:41:24 CEST


Eccoti qui sotto il tuo envelope completo. Normalmente i client di posta
come Outlook ed Eudora tagliano tutto l'envelope e mostrano
soltanto il from tagliando il resto del cammino che da lo
storico della mail; da dove nasce quali relay passa e dove arriva.
A quanto vedo tu non usi un tuo sendmail ma hai un SMTPSVC (ultima invenzione
dello zio paperino gates per xp) che permette di far girare un sendmail su di
un client qualunque e quindi di avere uno strumento pericolosissimo,
se non saputo utilizzare, in mano a chiunque.
Sara' sicuramente un bene e uno snellimento di lavoro ma apre le vie
attuali al casino che regna nella posta.
Io purtroppo sono abituato a ragionare con sendmail che mi permette
di programamre, togliere o aggiungere, filtri, rotte, e regole utili
per una ottimizzazione delle mail dei percorsi e dei limiti da gestire.
Certo i provider sono solo dei postini che pigliano la posta e la
recapitano dove dice l'indirizzo. Ma molte volte i motori (sendmail)
dei provider per la loro potenza vengono sfruttati dagli spammer per
girare gratis milioni di post (relay aperti).
A questo punto si potrebbe aprire la parentesi legale.
C'e' concorrenza in danni provocati a terzi, violazione di privacy,
posta indesiderata, ecc ecc visto che la linea la paga sopratutto
l'utente finale?
Non e' come la pubblicita' che arriva a casa per quella non paghi
immediatamente un costo.
E nel caso dei virus, c'e' concorrenza di reato quando una mail di un sircam
o worm qualunque attacca un pc e produce danni diretti e relativi?
Non e' solo la questione etica e morale dell'antivirus da mettere sul
sendmail o meno,  ma, a mio avviso  e' anche una questione del cattivo
servizio visto che poi dall'altra parte l'utente e' anonimo o si e'
registrato con dati falsi e inventati?

La mia impostazione iniziale era soltanto tecnica. Me la prendevo e me
la prendo sopratutto con tutti quegli improvvisati che mettono su un sever
versano la quota MNT e poi diventano un vaso di Pandora. Appena si
mettono in moto combinano tanti di quei guai da mettere in crisi
tutta la rete. Da questo non ne sono esenti i "grossi" che crescono
cosi' in fretta senza garantire sicurezza e prestazioni a causa del
sottodimensionamento dei sistemi e della cattiva configurazione.
Certo siamo in Italia e tutto fa brodo. Ma lasciatemelo dire.
Per favore, a ognuno il suo mestiere.
Grazie.

pippo

>From owner-ita-pe a NIC.IT Wed Apr 17 20:27 MET 2002
>Received: from master.nic.it (master.nic.it [193.205.245.12])
>        by comune.cosenza.it (8.9.3/8.9.3) with ESMTP id UAA12402
>        for <Pippo.Gatto a COMUNE.COSENZA.IT>; Wed, 17 Apr 2002 20:27:18
+0200 >(MET DST)
>Received: from spn1 (master.nic.it [193.205.245.12])
>        by master.nic.it (8.9.3/8.9.3) with ESMTP id UAA36636;
>        Wed, 17 Apr 2002 20:34:50 +0200
>Received: from LISTSERV.NIC.IT by LISTSERV.NIC.IT (LISTSERV-TCP/IP release
>          1.8d) with spool id 22708 for ITA-PE a LISTSERV.NIC.IT; Wed, 17 Apr
>          2002 20:34:49 +0200
>Received: from ancara-bruschi ([195.137.134.65]) by master.nic.it
>(8.9.3/8.9.3)
>          with ESMTP id UAA62226 for <ita-pe a NIC.IT>; Wed, 17 Apr 2002
>20:34:48 +0200
>Received: from ancara-bruschi.bruschi.com ([127.0.0.1]) by ancara-bruschi
>with
>          Microsoft SMTPSVC(6.0.2600.1); Wed, 17 Apr 2002 20:34:05 +0200
>Message-Id: <5.1.0.14.2.20020417202001.024dfce8 a mail.bruschi.com>
>X-Sender: bruschi a mail.bruschi.com
>X-Mailer: QUALCOMM Windows Eudora Version 5.1
>Date: Wed, 17 Apr 2002 20:33:52 +0200
>To: ita-pe a NIC.IT
>From: Bruschi Raimondo <raimondo a BRUSCHI.COM>
>Subject: Re: Virus & Spam 2
>In-Reply-To: <3.0.5.32.20020417194612.0086a750 a pop3.norton.antivirus>
>Mime-Version: 1.0
>X-OriginalArrivalTime: 17 Apr 2002 18:34:05.0125 (UTC)
>                       FILETIME=[73FA9F50:01C1E63E]
>Sender: owner-ita-pe a NIC.IT
>Content-Type: text/plain; charset="us-ascii"; format=flowed
>                       FILETIME=[73FA9F50:01C1E63E]
>Content-Length: 738
>Status: RO
>X-Status: $$$$
>X-UID: 0000004824



At 20.33 17/04/02 +0200, you wrote:
>At 19.46 17/04/2002 Wednesday +0200, you wrote:
>>secondo il mio
>>punto di vista, la responsabilita' del provider c'e' ed e'
>>anche colpevole perche' oltre a non mettere i filtri sul sendmail
>
>
>Vai a vedere il bla bla o proprieta' del precedente messaggio che hai
>appena ricevuto, quel mesaggio l'ha inviato l'smtp del mio pc personale
>(SMTP di Win XP, installabile da qualsiasi cd comprabile ovunque) Il
>provider come fa a filtrare l'invio ?
>
>
>
>Distinti Saluti
>--
>Ancara SRL - Sede Legale: Via Bredina 6/a I-25128 Brescia Italy
>Tel +39 30 2477891 Diretto +39 30 224015 Cell. +39 3355.2828.87
>Fax Cell. 3355.0712.51 Fax +39 30 220257 Fax to E-mail +39 030.958311.2003
>http://www.ancara.net ANCARA-MNT IT info a ancara.net
>  ICQ UIN 17858453
>
>
+
Pippo Gatto                              e-mail: Pippo.Gatto a comune.cosenza.it
Internet & Networks Consultant of        cell:  347 6125217
- Comune di Cosenza - Piazza dei Bruzi   phone: +39 984 813.259
- Cosenza Calcio    - via Bendicenti,20  phone  +39 984 23.197
87100 Cosenza - Italy                    http://www.comune.cosenza.it/~pippo
-
Knock and it will be open, ask and it will be given (CHS)



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe