R:Pattumiera

Bruschi Raimondo raimondo a BRUSCHI.COM
Ven 2 Ago 2002 19:42:24 CEST


2 risposte in un solo mex:

At 17.44 02/08/2002 Friday +0200, you wrote:
>From: Paolo Torricelli <ptorric a tsc4.com>
>Organization: GN Srl
>To: <ita-pe a NIC.IT>
>
>vorrei aggiungere che ultimamente (per usare un eufemismo) in generale non si
>decide piu' nulla e i lavori della lista sono praticamente fermi.
>Per favore smentitemi, magari sono vittima del caldo d'agosto.

La smentisco e direttamente con dimostrazione compresa:

A lei, ed a tanti altri iscritti, pochi giorni fa ho richiesto la
disponibilita' di partecipare o  discutere di spam con l'obbiettivo di fare
qualcosa di concreto, senza richiedere vincoli od oneri.

Evidentemente visto che la sua adesione non mi e' pervenuta, lei e tanti
altri e' da annoverare nella serie che su questa lista sanno criticare solo
chi fa qualcosa e quel poco che si fa contribuisce ad insabbiarlo.

In genere un iscritto ad una ML che ha questi atteggiamenti si definisce un
TROLL , con rammario noto che sono piu' dello SPAM in questa lista e che
stanno diventando parecchi, forse c'e' anche un disegno preciso visto cha
alcuni leader storicamente TROLL sono iscritti e stanno raccogliendo adepti.

...il TROLL in genere parte da presupposti che ritene di massimo interesse
ma durante il percorso perde il senso del fine.
In genere il TROLL cerca consenso in lista e si attornia di altri TROLL che
gli danno autorevolezza.

Tutti possiamo cadere nella tentazione di diventarlo, anch'io spesso mi
faccio trascinare, l'importante e rientrare nei giusti equilibri.

 >At 17.01 02/08/2002 Friday +0200, you wrote:
 >From: "dott. Enrico Tinazzi" <enrico.tinazzi a studiotinazzi.it>
 >Subject: R: Pattumiera
 >Date: Fri, 2 Aug 2002 17:01:30 +0200
 >
 >Cari Membri,
 >
 >č da poco che il sottoscritto ha aderito alla Naming e sono rimasto colpito
 >dalla natura e dai contenuti a dir poco non costruttivi che popolano la
 >presente lista. Mi permetto di sottoporre alla Vs cortese attenzione la mia
 >proposta:
 >
 >"Ritengo che la situazione migliorerebbe molto, semplicemente inibendo la
 >possibilitā di accesso alla lista a chi non nč iscritto".

La sua obiezzione e' corretta, e le rispondo gentilmente in virtu'  del
fatto che nella sua premessa  ammette che da poco e' iscritto, il che la
giustifica e mi da l'opportunita di illustrarle le premesse che seguono.
(Tiri via il voi e dia del tu...si usa cosi in ML).

La decisione di ammettere il posting in lista fu presa inizialmente, ed a
furor di popolo, per garantire la liberta' di espressione. Che e' tipica
dell'animo italico e che 5 anni fa era un imperativo, forse di derivazione
universitaria, del modo di operare in rete. (se vuole del modo di "pensare
degli universitari post 68")

La consultazione via web dei posting passati perche' non siamo una setta
segreta.

Premesso questo, e' ovvio che il mondo cambi o posa cambiare le sue regole
scritte o  consolidate che siano:

Che l'italia diventi presidenzialista dopo 50 anni dalla fine della
dittatura, nel 45 non l'avrebbero mai fatto, penso lei concordi.

Per cui non e' che le "soluzioni semplici sono le migliori", perche' se
cosi fosse ci sarebbero degli stolti alla merce' dell'opinione dell'ultimo
arrivato !! (non si offenda suonava bene la frase e si raccorda con il
precedente messaggio)

E' come per il parlamento, un po complesso far diventare Berlusca
Presidente della Repubblica, non lo si fa perche' l'ultimo eletto nato dopo
il 1945 lo fa presente !!

Forse il meccanismo per variare sistemi e regole di convivenza pacifica
come vivono da sempre su questa lista, che tutti al tempo avevamo accettato
e votato con premesse e considerazioni diverse da quelle che oggi ci sono,
richiede un pochino di pazienza. Forse ponderare le proposte non e'
sbagliato, che per ogni onda creata ex novo sull'opposta riva si possa
creare un marremoto per la formica che la sta percorrendo in un pomeriggio
piatto dello stagno di casa.

Mi permetto di aggiungere che questo approccio molte volte e' una fortuna.
Chi arriva per ultimo forse non ha cognizione storica per saperlo e
comprenderlo ed era il caso di rammentarlo, visti i commenti passati in lista.

Riferita alla sua affermazione:
 >dalla natura e dai contenuti a dir poco non costruttivi che popolano la
 >presente lista

Trovo storicamente corretto un modo di operare dove l'intervento di
chiunque voglia o possa prender parola in questa lista sia un contributo
importante, a prescindere da quanto sia valido od opportuno, sicuramente lo
e' sempre, anche quando dissenziente, colorato, eccentrico ma poche volte
OffTopic.


Distinti Saluti
--
Ancara SRL - Sede Legale: Via Bredina 6/a I-25128 Brescia Italy
Tel +39.30.2477891 Diretto +39.30.224015 Cell. +39.335.5282887
Fax Cell. +39.335.5071251 Fax +39.30.220257 Fax to E-mail +39.30.95831155

http://www.ancara.net ANCARA-MNT IT mailto:info a ancara.net
  ICQ UIN 17858453



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe