a!!!procedura "valda.it"STUPENDA

Gian Carlo Ariosto ariosto a WINCOM.IT
Lun 5 Ago 2002 15:44:59 CEST


At 09.15 05/08/02 +0200, enzoviscuso a TIN.IT wrote:
>Ho letto la sentenza e mi sconcerta.
>A dire la verita', conosco fin da quando ero piccolo la "Pastiglia Valda"
>(c'erano famosi Caroselli)
>e non mai ho sentito il maglificio Valda, pero' penso che la cosa non conti.
>Sono settori merceologici diversi, ad entrambi spetta di diritto
>"valda.it", e quindi
>vale la regola del "primo arrivato".
>Cosa c'entra la notorieta'! e' un fatto soggettivo, salvo casi eclatanti
>(Cocacola, Ibm e pochi altri).

Trovo alquanto stravagante la tesi del saggio, secondo la quale il
Maglificio Valda SpA avrebbe dovuto registrare maglificiovalda.it, mentre
la Valda Laboratori Farmaceutici SpA può tranquillamente usare valda.it: e
se la ragione sociale del maglificio fosse stata Valda Maglificio SpA, o
solo Valda SpA? E se avessero registrato maglificiovalda.it e anche valda.it?

Disapprovo inoltre la pubblicazione delle decisioni nel sito dell'Ente
Conduttore in solo formato Word: questa dovrebbe essere una valida ragione
per revocare l'autorizzazione all'Ente... :-)

>Ovviamente, il silenzio della controparte, che sicuramente non ha capito
>il significato
>e la portata della richiesta, ha dato forza agli Avvocati  del richiedente.
>Penso che, se avessero risposto, le cose potrebbero essere andate
>diversamente.

Condivido in parte: ancora una volta, gli assenti hanno torto... ma perchè
secondo te non avrebbero "capito il significato e la portata della richiesta"?


Cordiali saluti.
Gian Carlo Ariosto

  /*\  .. . . . . . . . . . . . .
  \ / . ASCII Ribbon Campaign .
   X .- NO HTML/RTF in e-mail .
  / \ .- NO Word docs in e-mail.
/   \ .. . . . . . . . . . . . .



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe