Tot capitae, tot sententiae

Enzo Fogliani fog a FOG.IT
Lun 5 Ago 2002 19:34:02 CEST


Ettore Panella ha scritto:
>
> Domanda di carattere generale:
>
> In caso di sentenza manifestamente abietta chi ha il potere di annullarla?
> ovvero esiste un organo di controllo (il presidente) con potere di
> cassazione :-)

Nessuno ha il potere di "annullare" una MAP. Se una delle parti la
ritiene ingiusta, puo' ricorrere al giudice ordinario per far valere i
propri diritti. Se lo fa entro 15 giorni dalla pubblicazione della MAP,
la MAP viene bloccata e varra' al suo posto la decisione del giudice.

Se il dominio interessava alla parte che ha perso, poteva ricorrere al
giudice ordinario. Non solo bloccava la MAP, ma otteneva anche il
risarcimento dei danni da parte di chi ha iniziato la MAP.

Cio' paraltro non ha fatto; e notate che non solo gli e' stata spedita
la MAP, ma la RA l'ha anche avvisata con raccomandata che se non lo
faceva il dominio gli sarebbe stato tolto entro 15 giorni.

Quindi, quello che mi stupisce di piu' non e' tanto che si discuta sulle
decisioni di un saggio (che e' normale), ma che ci siano tanti paladini
che cercano di difendere posizioni di soggetti che hanno tutte le
possibilita' di difendersi da soli, ma evidentemente non hanno nessuna
intenzione e nessun interesse a farlo.

> E' possibile avere dei saggi con una tale professionalita' da farsi un
> corso accellerato presso la NA e quindi stabilire una linea di condotta
> almeno nelle linee generali uniformi o dobbiamo rassegnarci alle totalmente
> libere interpretazioni?

Dicevano i latini: tot capitae, tot sententiae. Ogni decisione puo'
essere opinabile. Mi sembra pero' che i saggi lavorino abbastanza bene.
Sono ormai quasi un paio di centinaia i domini sottoposti a MAP e mi
sembra che le decisioni che lasciano veramente perplessi si possano
contare sulle dita di una mano. Una percentuale che mi sembra piu' che
accettabile (fossero tali

La percentuale delle MAP impugnate e' altrettanto bassa; il che mi
sembra anch'essa una cosa positiva. Del resto, la perfezione non e' e
non puo' essere di questo mondo...

Saluti,

    Enzo Fogliani.


-------------------------->>>  <<<--------------------------
Avv. prof. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
Tel.:  +39-06-35346935; Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/enzo - E-Mail: fog a fog.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe