Comunicato nr. 39 del Comitato Esecutivo della Naming Authority

Valerio Granato contact a LIVENET.IT
Mer 7 Ago 2002 19:54:08 CEST


---- Original Message ----
From: "Andrea Mazzucchi" <jesus a NEXUS.IT>
To: <ITA-PE a NIC.IT>
Sent: Wednesday, August 07, 2002 5:25 PM
Subject: Comunicato nr. 39 del Comitato Esecutivo della Naming Authority

> I nomi a dominio gia' registrati che risultassero corrispondere a
> gTLD rimangono in uso agli attuali assegnatari.
> Tuttavia sono inibiti SLD su di essi, in qualsiasi modo effettuati,
> per soggetti terzi rispetto all'assegnatario.

E perché? Non dovrebbe essere un problema dell'assegnatario?
E come può la RA controllare se http://ilmaglificiodicuisopra.name.it
sia dell'assegnatario di name.it, un redirect a name.it/ilmaglificio
o chissà cosa?

> 8)      Aggiunta dell'articolo 8 "Verifiche Tecniche
> In qualsiasi momento la RA ha facoltà di ripetere le verifiche di cui
> all'art. 1.4 delle Procedure Tecniche di Registrazione nonchè di
> verificare la raggiungibilità dell'indirizzo postmaster@<dominio
> registrato>.it.
> Chiunque può sollecitare tali verifiche inviandone richiesta a mezzo
> raccomandata alla RA.

Magari con firma autenticata? :-(

Vista la semplicità del controllo non può bastare una semplice
mail da parte mia, in cui avviso che livenet.it non ha un postmaster
funzionante? A verifica effettuata con esito positivo basta
mettere il dominio in una lista 'non-ricontrollare-prima-di-un-mese'
e non si stressa troppo il postmaster del dominio.

Saluti,
Valerio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe