R: Comunicato nr. 39 del Comitato Esecutivo della Naming Authority

MNT-TEV - Enzo Viscuso enzoviscuso a TIN.IT
Ven 9 Ago 2002 16:53:59 CEST


Tempo fa avevo comunicato come ho gia' risolto il problema per i miei domini:
per gli utenti/domini che non hanno il servizio di posta, forwardo
automaticamente i messaggi, che arrivano a postmaster a dominio.it,
all'indirizzo di e-mail della persona che e' specificata
come postmaster del dominio nel modulo, anche se si tratta di un indirizzo
tipo hotmail etc.

Esiste il problema dei server che non dispongono di servizio SMTP:
a questo punto, il NIC potrebbe mettere a disposizione
un servizio che esegue l'operazione di cui sopra (come fa per il servizio
di dns secondario).

Enzo Viscuso.


>-- Messaggio originale --
>Date: Fri, 09 Aug 2002 13:27:29 +0000
>From: Federico Giannici <giannici a neomedia.it>
>CC: Assembly of the Italian Naming Authority <ITA-PE a NIC.IT>
>Subject: Re: R: Comunicato nr. 39 del Comitato Esecutivo della Naming Authority
>To: owner-ita-pe a NIC.IT
>
>
>Claudio Allocchio wrote:
>>
>> > Ho letto che adesso e` obbligatorio per TUTTI i domini avere un
>> > "postmaster a nomedominio.it"!
>> >
>> > Ma non si era detto che valeva solo per quelli che hanno un MX?
>> > Anche perche` le RFC dicono questo...
>>
>> E' SEMPRE stato obbligatorio per TUTTI i domini sotto il ccTLD "it",
ed
>> e' una clausola piu' stretta di quella degli RFC, da sempre.
>>
>> Il CE ha solo chiarito il concetto, visto che non risultava chiaro, ed
>ha
>> specificato meglio la procedura da seguire per i controlli.
>>
>> Claudio Allocchio
>
>Hemm....
>Allora come si spiega la mail seguente che un certo Claudio Allocchio ha
>spedito meno di due mesi fa in lista???
>
>Saluti.
>
>
>
>-------- Original Message --------
>Subject: Re: Comunicato nr. 38 del Comitato Esecutivo della Naming
>AuthorityItaliana
>Date: Mon, 17 Jun 2002 18:41:12 +0100
>From: Claudio Allocchio <Claudio.Allocchio a garr.it>
>To: "P-Gian Carlo Ariosto (Consultel)" <ariosto a WINCOM.IT>
>CC: ITA-PE a NIC.IT
>
>> > Questo e' appunto postmaster a dominio. (Hosts Requirements RFC 1123,
page
>> 52).
>
>La regola deriva da RFC1123. che e' uno STANDARD, e come tale
>obbligatorio avere postmaster se e' attivo un server SMTP.
>
>> Quindi, diventa obbligatorio avere un mail server su ciascun dominio?
>
>No, vedi sopra. Ma se c'e' il server SMTP, deve esserci la casella
>postale.
>
>Claudio
>
>
>
>___________________________________________________
>    __
>   |-                      giannici a neomedia.it
>   |ederico Giannici      http://www.neomedia.it
>
>        Amministratore unico - NEOMEDIA sas
>___________________________________________________



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe