cose tecniche

Marco d'Itri md a LINUX.IT
Mar 13 Ago 2002 19:14:47 CEST


On Aug 13, Andrea Mazzucchi <jesus a nexus.it> wrote:

 >Non c'e' dubbio che per un servizio del genere ci sarebbe la fila.
Io veramente ne dubito fortemente.

 >Non so se pero' all'azienda A farebbe tanti piacere sapere che
 >l'azienda B ha un secondario per tutta la zona ".it" sotto la
 >scrivania del direttore del marketing (-: (-:
Ci sono già ISP sponsor di name server, quindi non vedo la differenza.
Sospetto che per alcuni di loro avere uno degli slave per it sia più un
fastidio (a giudicare da come sono gestiti alcuni) che una possibile
fonte di pubblicità...

 >>Per motivi di stabilità non credo comunque che sia opportuno farlo
 >>girare sulla stessa macchina di uno dei server IPv4, almeno per ora.
 >Chiaro che sarebbe meglio una macchina a parte e altrettanto chiaro
 >che la RA non avrebbe problemi. Non credo tuttavia, opinione
 >personale, che vi possano essere instabilita' particolari con la
 >soluzione dual-stack, che probabilmente sara' pane quotidiano per
 >tutti, prima o poi...(-:
Senza polemica, ci vuole qualcosa di più che un "non credo" per fare
interventi simili.

--
ciao,
Marco



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe