R: Supervisione dei giudici ?

Ettore Panella box a STARNET.IT
Sab 17 Ago 2002 15:01:45 CEST


> At 15.29 14/08/02 +0200, Riccardo Roversi wrote:
>>D'accordo sull'analisi (come al solito lucida) di Lapo, ma non
>>sull'assegnazione a turno delle procedure a tutti gli enti conduttori.
>>
>>Mi sembra un po' troppo comodo, soprattutto con l'attuale numero di
>>enti conduttori e con la qualità che si è vista in giro....
>
>
> La proposta, mia e di altri, è diversa: l'E.C. lo sceglie il
> ricorrente, ma la lista dei saggi è unica e tutti gli E.C. devono
> nominare i saggi inseriti in quella lista. Il criterio di nomina
> dovrebbe essere non discrezionale: alcuni propongono il sorteggio, io
> ho proposto una rotazione.

la rotazione presenta il problema che il ricorrente puo' con una certa
sicurezza scegliere il saggio presentando la richiesta di map al momento
opportuno. Cosa impossibile per il sorteggio che comunque per la legge dei
grandi numeri alla fine finira' per far lavorare tutti i saggi (specie se
li limitiamo ad una quindicina)

>
>
> Cordiali saluti.
> Gian Carlo Ariosto
>
>   /*\  .. . . . . . . . . . . . .
>   \ / . ASCII Ribbon Campaign .
>    X .- NO HTML/RTF in e-mail .
>   / \ .- NO Word docs in e-mail.
> /   \ .. . . . . . . . . . . . .



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe