proposta obbligatorieta` abuse@<nomedominio.it>

Emilio Brambilla emilio a INET.IT
Dom 25 Ago 2002 14:31:10 CEST


ciao,

propongo ufficialmente e chiedo al CE, e all'assemblea di prendere il
considerazione la possibilita` di rendere obbligatorio, a livello di
regole di naming, l'indirizzo abuse@<nomedeldominio.it> per tutti i domini
sotto il ramo it.

l'indirizzo, oltre ad essere obbligatorio, deve anche corrispondere ad una
casella postale letta regolarmente da un respondabile per la sicurezza, in
grado di valutare le segnalazioni ricevute e prendere i dovuti
provvedimenti.

l'assegnatario del dominio si rende garante per il funzionamento di tale
indirizzo ed acconsente che vi siano inviate e-mail non richieste (o
la creazione della casella abuse implica la volonta` di ricevere
tali segnalazioni e quindi non serve la precisazione?) atte a segnalare
abusi, vulnerabilita` o problemi di security relativi a macchine, servizi,
o altro in qualche modo collegati al nome a dominio registrato

il mancato funzionamento dell'alias di posta e/o il mancato funzionamento
del servizio di abuse-desk verrebbe sanzionato con la revoca
dell'assegnazione del nome a dominio

la norma e` da intendersi un incentivo al registrante a sentirsi
responsabile per cio` che lui, i suoi dipendenti e i suoi clienti possono
fare tramite la propria infrastruttura Internet; aggiungo che sarebbe
inoltre auspicabile che tale casella di abuse fosse associata (magari con
un aposito campo abuse:) ad ogni registrazione di oggetti domain nel db di
IT-NIC e di ogni oggetto inetnum nel db di RIPE (ok, per questa richiesta
ita-pe non e` la sede giusta)

... questi sono i miei deliri di una domenica pomeriggio di agosto... cosa
ne pensate?

--
Saluti,
emilio brambilla



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe