proposta obbligatorieta` abuse@<nomedominio.it>

Bruschi Raimondo raimondo a BRUSCHI.COM
Lun 26 Ago 2002 17:19:15 CEST


At 15.08 26/08/2002 Monday +0200, you wrote:
>il responsabile
>e` che firma la lettera di AR e allo stesso modo deve essere responsabile
>per gli abusi, se poi il dominio e` stato ri-delegato possono provvedere
>loro a girare le segnalazioni


Se abuse ci deve essere lo deve leggere l'MNT
Che poi a gira al sig. xx e sig. yyy ecc...

per ???.gov.it (tutti i terzi liv. sotto gov.it) vale la sola abuse a gov.it
che legge l'MNT (gov-mnt ??) saranno affari loro girararsele all'interno,
con scala gerarchica di dominio.

Per www.terzoliv.webdelcaso.it una mail per tutti = abuse a webdelcaso.it che
legge l'MNT

Vorrei segnalare la funzionalita' per il web della casella abuse, che torna
ad estremo vantaggio degli MNT e delle responsabilita' di pubblicazione,
che da piu' parti prima o poi ci attribuiranno:

Lato utente:
Sul sito www.caz.sex.put.it  ci sono foto devo poter scrivere a
abuse a put.it e dire: "avete foto di bambine xxx, fate aste on line, siete
dei ladri ecc..."

A questo punto so per certo che ho avvertito l'MNT di put.it, lui poi
scriva si rivolga in cascata, ecc. e utente io posso segnalarlo a ministero
poste, questura, polizia ecc..

Diversamente se la legge l'intestatario dominio l'MNT dira' sempre: "non lo
sapevo.." = sospetto complice..

Lato MNT:
Con la casella abuse obbligatoria in lett. all'MNT penso ad uno strumento
che mi consenta di ricevere segnalazioni, saro io a decidere se oscurare un
sito,  a verificare che sui miei sistemi sia tutto regoalre , o quanto io
desidero che sia.

Una possibile legge sull'editoria, lo sappiamo tutti, potrebbe imporci
controlli e responsabilita di publicazione, obbligandoci al controllo ftp o
esponendoci a responsabilita' impossibili da gestire.

Una casella abuse cosi configurata previene questo genere di problemi, le
responsabilita' .

Ecco perche' deve essere un soggetto esterno all'intestatario del dominio
il destinatario e lettore di abuse a .. e questo puo' essere solo l'MNT

Sulla base delle segnalazioni sara' l'MNT a decidere di censurare il sito,
oscurarlo, pregare il cliente di rivolgersi altrove.

Io come MNT non voglio essere complice di nessuno, vorrei poter decidere
chi e cosa stia sui nostri server, liberamente decidere se correre rischi
di responsabilita' o meno.
Se non ho uno strumento cosi come faccio...

Scandaglio i server web in continuo ?

Riassumento abuse a pertuttiidominigestitidalmaintainer.it come "uomo
avvisato mezzo salvato"


Distinti Saluti
--
Ancara SRL - Sede Legale: Via Bredina 6/a I-25128 Brescia Italy
Tel +39.30.2477891 Diretto +39.30.224015 Cell. +39.335.5282887
Fax Cell. +39.335.5071251 Fax +39.30.220257 Fax to E-mail +39.30.95831155

http://www.ancara.net ANCARA-MNT IT mailto:info a ancara.net
  ICQ UIN 17858453



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe