R: privacy ????

Control C master a CHIARI.NET
Mar 27 Ago 2002 19:19:06 CEST


Picchio wrote:
>
> Faccio solo un esempio poi
> spero solo di poter scegliere...
>
> Supponiamo che il cliente xyz sia un
> omosessuale (perfettamente lecito!)
>
> e che scriva ad una ML che vorrebbe
> incontrare partner per trascorrere
> una vacanza nell'albergo hotelbo
> che ha un sito internet.
>

La ML e' un destinatario plurale: quindi se il messaggio e' pertinente
alla policy della lista NON e' spam; se il messaggio e' impertinente E'
spam. Se e' Spam si manda l' header all' abuse@ [mica al sales@ o
tech@!] di chi gli fa da supporto, che puo' provvedere in base ad una
prassi condivisa dalla comunita'.
Ma non te l' aveva gia' detto .mau., qualche messaggio fa, che abuse@ e'
casella pubblica, dedicata, di servizio ? .....

Giorgio Giunchi

P.S. Picchio, amichevolmente, se vuoi continuare a scrivere in forma di
quartina dodecasillaba fai pure, ma sei vuoi continuare con questi
esempi ... fai pure lo stesso: come diceva l' immortale scrittore, c'e'
pur sempre liberta' di pensiero, di parola, e di intrapresa.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe