abuse e dintorni

Ettore Panella box a STARNET.IT
Mer 28 Ago 2002 19:14:30 CEST


Ritorno sull'argomento per fare una mia proposta.

Partendo dalla considerazione che :
1) per me solo un sistema centralizzato di controllo e gestione delle
segnalazioni di abuso ha senso
2) gli utenti non sanno fare una corretta analisi degli header per cui gran
parte delle segnalazioni arriverebbero  alla persona sbagliata (il dominio
nel return address) che legittimamente avra' il diritto di cestinare la
mail perche' non di sua pertinenza.
3) effettivamente le segnalazioni di abuso potrebbero riguardare
problematiche serie e di gestione piu' complessa del semplice spam.
4) c'e' bisogno di un filtro e di una interfaccia tra il denunciante e
l'isp per le cose minori e tra il denunciante e la polizia per i reati
maggiori in grado di eliminare i "falsi positivi" o indirizzare la
lamentela alla persona giusta.
5) in NA ci sono degli ottimi tecnici affidabili

Proposta

facciamo una analisi dei costi, comprensiva dei compensi per gli amici che
vorrano far parte di questo gruppo tecnico e presentiamo il progetto Abuse
ai ministeri competenti, alla comunita' europea o altro, (ho visto
finanziare certe cretinate che un progetto serio ed utile sponsorizzato
dalla NA non dovrebbe avere problemi di approvazione)

Punti salienti del progetto abuse:
1) creazione da parte di NA di un gruppo tecnico a cui arrivano tutte le
segnalazioni.
Il gruppo tecnico divide le segnalazioni in segnalazioni di serie A rivolte
alle forze di polizia e di serie B rivolte agli ISP.
Per le segnalazioni di serie A inizia l'istruttoria e fa la denuncia alla
polizia fornendo tutta la documentazione del caso, ma soprattutto si
preoccupa di collaborare e curare i rapporti tra polizia e isp (che in
genere non e' complice e sarebbe collaborativo se avesse a che fare con
gente che non gli sequestra tutti i pc, modem compresi, pensando di avere a
che fare con un criminale qualsiasi.

per le segnalazioni di serie b fa l'istruttoria, avvisa i reali
responsabili riguardo la segnalazione e gestisce un archivio centralizzato
da usarsi per gli scopi opportuni (decidete voi quali).

In bozza la mia proposta e' questa, i soldi secondo me se li cerchiamo
arrivano, che caspita in questo paese le istituzioni spenderebbero di piu'
per sponsorizzare la sagra del saciccio piuttosto che questo progetto NA.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe