Inoltra: rottamazione

Gian Carlo Ariosto ariosto a WINCOM.IT
Gio 29 Ago 2002 14:17:13 CEST


At 09.49 29/08/02 +0200, Marco d'Itri wrote:

>  >>Un buon modo per diminuirne il numero è non accettare posta da IP
>  >>dinamici, questo sarebbe più facile se TIN/interbusiness volessero
>  >>rendere pubblica la lista di queste reti come hanno già fatto i
>  >>principali ISP italiani.
>  >Questo vorrebbe dire cestinare tutta la posta, anche se lecita e magari
>  >interessante, proveniente da tutti quegli utenti che si collegano in
>  >dial-up o con linee ADSL con IP dinamico?
>Sì, se questa viene inviata direttamente senza passare dal mail server
>del provider o di terzi.


Ah, capisco... mi sembra un'ottima idea: credo che siano ben pochi gli
utenti non-spammer con IP dinamico che tentano la connessione diretta al
server SMTP del destinatario...


Cordiali saluti.
Gian Carlo Ariosto

  /*\  .. . . . . . . . . . . . .
  \ / . ASCII Ribbon Campaign .
   X .- NO HTML/RTF in e-mail .
  / \ .- NO Word docs in e-mail.
/   \ .. . . . . . . . . . . . .



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe