Re: SMTP su IP dinamici (era l'ora che qualcuno mettesse un oggetto adeguato!) (era: rottamazione)

l.albertini avv.albertini a LIBERO.IT
Ven 30 Ago 2002 16:15:57 CEST


> From: "Picchio" <picchio a MBTLC.IT>
>
> >> Eccone uno. A me non sembra una idea cosi' ottima. Perche' dovrei
> utilizzare
> >> l'smtp server di virgilio/tin se il mio funziona meglio ?
> >
> >        Perche' il tuo puo'
> > essere tagliato fuori in quanto
> > potenziale divulgatore di spam.
>
> Io definirei tutto questo "processo alle intenzioni" o "giustizia somm
aria",
> se preferite. Come dire che, dato che per le vie della città c'è molta
> delinquenza, impediamo ai bravi cittadini di uscire di casa per non es
sere
> confusi con delinquenti. Oppure, più semplicemente, spariamo a tutti q
uelli
> che passano, tanto statisticamente sono quasi tutti malviventi... ;-)
>
> Scusate l'intervento poco tecnico, ma a me questa pretesa di alcuni di
> autonominarsi giustizieri dell'Internet, e la pretesa di altri che dar
gli
> credito sia lecito, mi sta abbondantemente sull'anima. Tornerò
> sull'argomento con un intervento più tecnico appena avrò tempo; sarebb
> anche simpatico che qualcun altro si esprimesse.
> > Elio Tondo
> XTREME-MNT


** tralascio il merito e mi permetto una sola osservazione:
noto che tra tecnici e giuristi (volendo così  sintetizzare le
categorie prof. qui preesenti) non c'è grande dialogo costruttivo
(talora nemmeno tra tecnici,
purtroppo), bensì spesso una velata arroganza, talora
nemmeno velata, desiderandosi -più che sviluppare progetti-
esternare o fare affermare una propria idea, quale che sia.
è opportuno un atteggiamento intellettuale di maggiore obiettività e
disponibilità.
lorenzo albertini



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe