Inoltra: rottamazione

Andrea Mazzucchi jesus a NEXUS.IT
Ven 30 Ago 2002 17:13:41 CEST


>----- Original Message -----
>From: "Andrea Mazzucchi" <jesus a nexus.it>
>To: "Assembly of the Italian Naming Authority" <ITA-PE a NIC.IT>
>Sent: Friday, August 30, 2002 2:17 PM
>Subject: Re: Inoltra: rottamazione
>
>
>>  >Questo vorrebbe dire cestinare tutta la posta, anche se lecita e magari
>>  >interessante, proveniente da tutti quegli utenti che si collegano in
>>  >dial-up o con linee ADSL con IP dinamico?
>>
>>  Non mi pare una cosa sbagliata. Diciamo che si porebbe decidere di
>>  rendere obbligatoriamente statici (ho detto statici ! ho detto
>>  statici!) e dotati di reverse gli indirizzi associati ai record MX
>>  dei domini del ccTLD ".it".
>Veramente qui si parlava di spammig fatto da chi spedisce i messaggi e non
>di ricezione del messaggio da parte del destinatario, quindi l'MX  non
>c'entrava nulla !

Dammi un po' di credito intellettivo. Ho capito benissimo.
Continuando il ragionamento osservavo che e' evidente che se si
stabilisce che gli MX sono esclusivamente riferiti a ip statici e con
reverse mapping (peraltro cosa saggia di per se') consentiamo di
effettuare una serie di misure preventive (tra le quali anche la
chiusura ai messaggi provenienti da ip dinamici) a chi vuol farlo,
garantendo tuttavia che tali misure vengono prese senza escludere
server ragionevolmente riconducibili a soggetti in qualche modo
responsabili delle loro azioni.
Se poi si vuole ricevere messaggi da qualsiasi IP nessuno lo
impedisce...fara' parte delle prestazioni contrattuali pattuite
liberamente tra il cliente e il gestore, come la dimensione della
casell, l'uso o meno dell'antivirus ecc...

>Comunque e' una bella ideuzza anche questa (anche se non riguarda le
>possibili soluzioni antispam), proprio niente male, cosi' oltre ad essere
>obbligato ad usare l'smtp del provider di connessione (avendo, ad esempio,
>un ADSL su IP dinamico con server linux collegato) dovrei anche utilizzare n
>caselle di posta su qualche server del provider stesso o di qualche altro
>provider, con i limiti annessi e connessi.. , e dovrei anche comunicare e
>definire presso questo tutte le caselle che voglio, ovviamente
>pagandogliele. Non male.

Temo di non capire il problema tecnico che paventi, puoi spiegarti meglio ?
Vuoi dire che non sapresti come farti arrivare la posta sulla tua
macchina con un IP dinamico avendo inserito l'MX "statico" del tuo
provider ?

>Allora a questo punto vietiamo per legge gli ip dinamici, e quando una
>persona nasce oltre al codice fiscale gli assegnamo un bell' ip statico,
>cosi' la risolviamo per sempre.
>
>Ciao - Vicky.

Gli IP dinamici sono utilissimi. E' sbagliato cercare di utilizzarli
per compiti  tipicamente deputati a statici. Comunque siamo qui per
parlarne, mica scatta la ghigliottina domani all'alba. Rilassiamoci
con i toni. Se stiamo cosi' appena dopo le vacanze tra quindici
giorni facciamo le guerre per bande (-:



Ciao
--
------------------------------------
Andrea Mazzucchi
Nexus srl
Via F.Cesi, 21
00193 ROMA - Italia

tel. (+39-06) 3225026
fax. (+39-06) 3202346
http://www.nexus.it/



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe