SMTP su IP dinamici

Bruschi Raimondo raimondo a BRUSCHI.COM
Sab 31 Ago 2002 13:04:28 CEST


\At 01.37 31/08/2002 Saturday +0200, you wrote:
>On Aug 31, Bruschi Raimondo <raimondo a bruschi.com> wrote:
>
>  >Vogliamo renderci conto che la rete del tipo:
>  >"e' di tutti, libera ed anarchica, nessuno la comanda, allora io ci faccio
>  >quello che voglio" non puo' continaure ad esistere e crescere.
>Cazzate. Proprio perché internet funziona così posso decidere di
>rifiutare posta da IP dinamici o che hanno il terzo byte divisibile per 7.

Marco dici che sono "cazzate"

Mantieni atteggiamenti, posizioni e retoriche convizioni accademiche delle
rete, che pariteticamente consentono a una serie di stronzi di fare Spam
liberamente.
Atteggiamento che tu combatti da tempo ma che involontariamente autorizzi
con queste tue dichiarazioni.

Anche loro possono randomizzare il loro destinatari in base 27.

Se tu sei libero di applicare delle regole di ricezione dei mex al di fuori
dagli schemi o individuali, autorizzi loro a inventarsene di tutti i colori
per inviarli.
I poli s'attraggono e alimentano la sopravvivenza reciproca.

Dobbiamo iniziare a ragionare insieme in modo diverso e trovare degli spazi
ove incanalare le loro problematiche o esigenze e monitorarle. Contenerli
in uno schema.
Conviverci gestendoli, anzi continuare a fare una battaglia a spada tratta
su tutti i fronti.
Se non lo batti o non sei in grado di vincere non hai alternative
strategiche, tranne emarginarti. L'unica e' fartelo amico (non
assecondarlo), imparare a conviverci e cercare di attenuare i danni. Se lo
conosci non t'ammazza.

Sono convinto che sia necessario un contratto tra le parti (destinatario e
mittente). Regole ? Chiamale come vuoi, ma da rispettare reciprocamente.
Il perdurare di uno stato di anarchia non puo' seguitare ad esistere.

Tu continui a trattare gli spammatori come vuoi che loro ti trattino.

CIAO

Ps, concordo che da IP dinami non sia possibile accettare mex.


>Bradner, S., "The Internet Standards Process -- Revision 3",
>        BCP 9, RFC 2026, October 1996.

Se vuoi ti citero i decreti regi che istituivano la monarchia in italia.

Se gli anni in rete seguono il criterio dei cani, la tua RCF e' 35 anni fa..
Le cose sono cambiate e la repubblica itlaiana esiste.

bye
--
mailto:raimondo a bruschi.com
Tel.Mobile +39.335.5282887 Fax Mobile +39.335.5071251
Fax to E-mail +39.3095831155 - ICQ UIN 17858453

La differenza tra successo ed insuccesso spesso é la volontà di fare un
passo in più, di camminare un miglio in più, di suonare un campanello in
più, di fare una telefonata in più, di compiere una fatica in più." Norman
Vincent Peale



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe