Richiesta formale da parte della Naming Authority Italiana

Eusebio Giandomenico e.giandomenico a GORGIA.IT
Mar 3 Dic 2002 00:02:36 CET


>At 23:25 +0100 2-12-2002, Marco Negri wrote:
><...>
>Fammi solo dire che il seme della sua morte era presente gia' alla sua
>nascita. Ricordi che per scivere lo statuto si confrontarono due opinioni:
>     - una testa un voto
>     - un dominio un voto
>Io, come altri, propendevo per la seconda. Era la tesi maggioritaria
>(nel comitato) ma non
>si voleva una rottura e tentammo una mediazione. Ricorderai le mille formule
>provate. Poi vista l'intransigenza assoluta della minoranza cedetti,
>io per primo, gli altri
>poi.
><...>
>Noto con piacere che oggi, ad anni di distanza, la RA ha deciso una
>doverosa e auspicata
>azione forte per riportare, nei fatti e adattata ai tempi, in auge
>la posizione che alcuni
>volevano sin dal primo giorno.
>
>Che possa riposare in pace. (La NA s'intende)

Amen, comunque, all'epoca come oggi, sono con quella *maggioranza*
intransigente che sosteneva e sostiene che il codice della strada non
lo possono scrivere le case automobilistiche.

Comunque ben tornato
EG



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe