Contratto RA/MNT

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Ven 6 Dic 2002 18:22:49 CET


Qualcuno dovrebbe telefonare a Pisa, perchè:

"vi informo che da questa sera sara' on line il nuovo sito web dello
IIT-RA. L'implementazione e' ancora in fase di perfezionamento; vi
saro' pertanto grato se vorrete segnalare via mail a
webmaster a nic.it eventuali malfunzionaenti."

E non credo che abbiano solo rifatto la parte grafica....

Il problema non è un misero MNT come me, che probabilmente qualcosa
conosce delle dinamiche, ma la gran massa di Maintainer con cui abbiamo
perso contatto, e che per solerzia, ignoranza o interesse firmerebbero
qualsiasi cosa giunge dal IIT.

Credo che tutti si abbia capito che siamo arrivati alla svolta finale, o
nelle prossime ORE si cambia e si agisce, o si muore.

Auguri a tutti

Paolo Zangheri




Claudio Allocchio wrote:
> ciao Paolo,
>
>
>>La NA non esiste più, almeno per quanto riguarda il contratto MNT/RA.
>>
>>Ma il "tavolo dei domini" è mai davvero esistito ?
>
>
> Esiste piu' che mai, e mi dicono che la convocazione della prossima
> riunione "fisica" e' prevista per prima di Natale (aspettiamo conferma
> della data definitiva). E, da quel che ho sentito nei giorni scorsi
> dalle persone che a quel tavolo ci siedono, l'iniziativa unilaterale
> dello IIT non mi sembra abbia suscitato molti applausi.
>
>
>>Suggerisco a tutti di darsi da fare per trovare, e alla svelta, una
>>macchina da qualche parte su cui far girere il listserv della lista,
>>perchè se tanto mi da tanto tra poco ci tagliano sito e lista. Sempre
>>che interessi a qualcuno.
>
>
> Non ti preoccupare, che se prorio si verificano deglistrani
> malfunzionamenti alle macchine dello IIT, c'e' sempre GARR che puo'
> ospitare tutto, che e' un po' piu' grosso di IIT per quel che riguarda le
> reti di ricerca in Italia.
>
> ... eppoi, chi ti obbliga a firmalo il contratto che ti hanno spedito?
>
> Tra l'altro, abbiamo attivato un po' di legali, che ci dicono che in
> una situazione del genere, vi sono dei seri problemi nel contratto
> proposto, nonche' dei validi motivi per ritenere che, alla sostanza, i
> domini
> assegnati in uso siano in effetti stati "assegnati in uso dalla NA agli
> assegnatari, essendo la RA il puro organismo operativo di registro, che
> opera in base all'articolo delle regole di naming che stabilisce,
> appunto, i compiti della RA".
>
> ciao!
> Claudio Allocchio
>
> PS: GARR-MNT ha dei seri dubbi sul fatto che si possa firmare il
> contratto proposto.
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe