dal Tavolo dei Domini, articoli per la discussione.

Marco d'Itri md a LINUX.IT
Lun 9 Dic 2002 16:06:59 CET


On Dec 09, Claudio Allocchio <Claudio.Allocchio a garr.it> wrote:

 >... sai, la proposta di chiamarla "Meucci" e' uscita fuori il giorno dopo
 >che il congresso USA aveva riconosciuto che il telefono lo ha inventato
 >lui e non Bell. Io avevo proposto di pensare a qualche "papa'" di
 >Internet, ma a parte Postel sono tutti vivi... e non porta bene intestare
 >fondazioni o enti ai vivi (ok, lo so che qualcuno pensara' di intestarla
 >subito a me sperando negli effetti malefici di questo atto!)
Mi rendo conto che c'è carenza di morti da ricordare, ma la scelta di
Meucci mi sembra sbagliata semplicemente perché si tratta di un
personaggio legato al mondo della telefonia e non di internet.
Due mondi di solito in forte contrapposizione, almeno per chi ha una
certa sensibilità (che probabilmente manca in sede ministeriale).
Piuttosto si lascino perdere i morti e si inventi una sigla adatta.

 >No, lo stato e' rappresentato da "esperti in materia, nominati dai
 >Ministeri" (non dimentichiamo ci che "i Ministri ed i Governi cambiano",
 >mentre l'organizzazione e le persone interne ai ministeri, di solito no.
 >Inoltre questi sono appunto "esperti comprovati di nomina ministeriale",
 >ma di provenienza esterna (i politici li chiamerebbero "tecnici").
Io non riesco a condividere la tua fiducia.
Basta leggere i giornali per vedere come negli ultimi mesi il governo,
giustificandosi (!) con il principio dello spoils system, ha rimosso
dalle proprie cariche gli stimati dirigenti di istituzioni scientifiche
e culturali per sostituirli con altri magari meno stimati tra i colleghi
e la comunità internazionale ma con un credito da riscuotere presso un
protettore politico.
È irrilevante che la futura fondazione sia importante o no per il
governo: qualcuno interessato a farsi ricompensare con una poltrona si
trova sempre.

BTW, non sono ancora riuscito a decidere a quale constituency io
appartenga... A naso mi vengono in mente almeno un paio di noti membri
della NA che potrebbero essere nella mia stessa situazione.
Concordo anche con chi si chiede perché prevedere rappresentanti
separati per operatori di TLC e maintainer e con chi ha fatto notare che
non è prevista una rappresentanza di tecnici indipendenti e liberi
professionisti.
Lo stesso vale per GARR e MIUR: il solo GARR dovrebbe essere sufficiente
a rappresentare la ricerca.

Inoltre, personalmente mi inquieta non poco la presenza di un
rappresentante del ministero degli interni. Che cosa vuole?
Suppongo che tu lo sappia, quindi sollecito particolarmente una risposta
su questo punto.

 >Se il Comitato Tecnico fa cose "illegali o impossibili" il CdA li puo'
 >fermare. Se il CdA si mette a fare azioni insensate, ci sono dentro 2
 >membri del Comitato Tecnico a discuterne e tenere la situazione sotto
 >controllo.
Quindi direi che è ben chiara anche a te la differenza tra le due
situazioni... :-)

-- 
ciao,
Marco
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale è stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://listsrv.nic.it/pipermail/ita-pe/attachments/20021209/85ba2929/attachment.bin>


Maggiori informazioni sulla lista ita-pe