Mancano i giuristi e 1/3 della NA.

Emilio Brambilla emilio a INET.IT
Mar 10 Dic 2002 10:46:51 CET


ciao,
On Tue, 10 Dec 2002, Enzo Fogliani wrote:

> > _ 2 rappresentanti eletti dai provider/maintainer con un contratto in
> > essere per la registrazione di domini nel ccTLD 'it',
> > provider/mainteinrer identificati secondo le modalita' determinate dal
> > Consiglio di Amministrazione;
> > _ 2 rappresentanti delle associazioni di operatori di telecomunicazioni,
> > associazioni identificate secondo le modalita' determinate dal Consiglio
> > di Amministrazione;
> > _ 2 rappresentanti eletti tra le associazioni riconosciute di utenti
> > Internet, associazioni identificate secondo le modalita' determinate dal
> > Consiglio di Amministrazione;
> > _ 2 rappresentanti del gestore tecnico del Registro;
> > _ 1 rappresentante della Rete dell'Universita e della Ricerca Scientifica
> > Italiana (GARR) ;
> > _ 2 rappresentanti del Ministero delle Comunicazioni;
> > _ 2 rappresentanti della Presidenza del Consiglio;
> > _ 1 rappresentante del Ministero delle Attivita' Produttive;
> > _ 1 rappresentante del Ministero degli Interni;
> > _ 1 rappresentante del MIUR.
>
> Mi sembra che con questa formulazione siano del tutto esclusi i
> giuristi, che pure rappresentano oggi circa un terzo della NA (stessa
> proporzione nel comitato esecutivo: ci sono 3 avvocati su otto membri
> eletti).

aggiungo anche io un paio di perplessita` sulla distribuzione delle
poltrone (da leggersi come contributo, non come polemica; ovviamente
tutto imho)

mancano anche tutte quelle menti che, pur partecipando attivamente
alla cresciata della local (e non solo local) internet community fanno
parte della NA pur senza essere affiliati a nessun organismo
universitario, isp, telco, maintainers, associazioni, etc, etc.

tra l'altro non ho capito perche` dare 2 rappresentanti alle telco: se una
telco fa anche internet e` gia` rappresentata come provider/maintainer, se
non si occupa di internet non dovrebbe nemmeno interessargli entrare nella
fondazione!

--
Saluti,
emilio brambilla



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe