Quali associazioni?

Enzo Fogliani fog a FOG.IT
Mar 10 Dic 2002 12:00:35 CET


Paolo Zangheri ha scritto:
>
> Tre sole lettere: RAI
>
> In programma: lottizzazione, dimissioni dei consiglieri di minoranza,
> perdita di contatto con la base degli utenti, qualità del sergvizio in
> picchiata....
>
> Non mi stupisce quindi che il Ministero delle Comunicazioni adori un
> simile modello
>
> Inoltre saranno 9 matematicamente (boh), ma NON ci sono 9 rappresentanti
> espressi dalla base, come già detto io non ne vedo più di 6 volendo
> essere ottimisiti e 2 nella peggiore delle ipotesi (di solito quella
> preferita dal fato).

Espressi dalla base? non ne sarei tanto sicuro. Nota che la proposta
parla sempre di "associazioni identificate secondo le modalita'
determinate dal
Consiglio di Amministrazione".

Il che vuol dire che è il consiglio di amministrazione che decide che
quali siano le associazioni rappresentative.

La storia italiana e' piena di commissioni in cui si trovano
rappresentanti di associazioni rappresentative di qualche categoria di
persone, che in realta' rappresentano solo quattro gatti (di cui un paio
regolarmente chiamati nelle commissioni stesse).

Come dire: i componenti della RA decidono di fare un'associazione di
utenti (ed utenti di internet lo sono anche loro) e il consiglio di
amministrazione decide di riconoscerla come associazione
rappresentativa, nomina nel comitato altri due elementi della NA come
rappresentanti della "base".

L'idea non e' cosi' peregrina, in quanto e' gia' stata attuata nel CE un
paio di volte, quando Stefano Trumpy e Rita Rossi si sono presentati
candidati e sono stati eletti nel CE oltre al rapresentante
istituzionale della RA.

Saluti,

    Enzo Fogliani.


-------------------------->>>  <<<--------------------------
Avv. prof. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
Tel.:  +39-06-35346935; Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/enzo - E-Mail: fog a fog.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe