offtopic: "furto" di dominio.org

Alfredo E. Cotroneo alfredo a NEXUS.ORG
Sab 14 Dic 2002 09:58:45 CET


Paolo,

E' una attivita' apparentemente legale negli USA, espletata malignamente
anche da Verisign, definita "Domain Scam". Per fortuna non ancora in auge
sul territorio italico (magari da prevenire con qualche norma nel contratto
RA o regola di naming ???)

Prova a guardare http://www.domainscams.com/ troverai anche suggerimenti
per possibili azioni. Non sarebbe male una simile iniziativa (in Italiano)
per informare anche tutti gli utenti italiani (Claudio, si puo' scrivere
qualcosa a riguardo sul sito della NA??). Noi lo abbiamo fatto informando
via email i nostri utenti a seguito di alcuni richieste da parte di utenti
che hanno abboccato all'amo.



Ciao,

Alfredo

At 09.32 14/12/2002 +0100, Paolo Furieri wrote:
>una organizzazione sindacale italiana, titolare di alcuni dominii internet, ha
>ricevuto la tristemente nota lettera-che-sembra-una-fattura di rinnovo con
>allegato pagamento carta di credito, per un dominio.org che era a loro
>assegnato.
>
>loro hanno "abboccato", pagato .... ed ora al posto del loro sito adesso c'e'
>un bel porno, con collegato un telefono 899 per ulteriori connessioni.

--
Alfredo E. Cotroneo, CEO,  NEXUS-Int'l Broadcasting Association
PO Box 11028, 20110, Milano, Italy           email: alfredo a nexus.org
ph: +39-335-214-614 (try first)/+39-02-266-6971 fax: +39-02-706-38151



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe