R: Consenso: era discussioni in lista

Stefano Cecconi stefano.cecconi a STAFF.ARUBA.IT
Lun 16 Dic 2002 16:44:25 CET


>"L'oggetto "Fondazione" non  congruo,  aberrante,
>non raggiunge lo scopo (almeno quello dichiarato),
>non consente di inserire agilmente la componente
>assembleare, etc, insomma il "coso" non potr essere
>una Fondazione."

Mi pare che allora venga fuori un problema ben preciso : se l'assemblea
non e' d'accordo sulla forma giuridica (premessa fondamentale per
stendere la bozza) perche' se ne parla solo adesso?

Perche' la direzione che stava prendendo il lavoro del tavolo dei domini
non e' stata discussa in lista prima di arrivare alla stesura di una
bozza? (che poi tanto bozza non mi pare).

Il nostro presidente e' solo UNA delle persone che compongono il famoso
tavolo. Anche se adesso cambiasse completamente rotta, ma tutto il resto
del tavolo no, andrebbe avanti la bozza preparata... No?

Inoltre mi pare che per quanto riguarda il tavolo dei domini non sia
stato affatto rappresentato il volere della lista.
Chiedere il parere a posteriori dopo un anno di lavoro non mi sembra la
stessa cosa, per questo molti stanno ragionando come se la fondazione
non possa essere evitata.

Altra piccola questione : outsourcing.

Mi sembra doveroso che vengano posti assolutamente dei paletti su questa
questione : a gestire il registro deve essere una societa' no-profit o
che opera in regime di copertura delle spese. Comunque sia deve essere
pubblica.

Non voglio veder finire il registro nelle mani di una societa' privata :
questa si che sarebbe una cosa gravissima.

Inoltre, che sia scontato che CNR-IIT *POSSA* continuare a fare il
registro mi sta bene, ma perche' dare per scontato che *VOGLIA* farlo
nell'ipotesi della Fondazione?

E se non lo facesse? A chi si da l'outsourcing? Lo fa la fondazione
internamente? In questo caso diventerebbe ancora di piu' un'azienda
pubblica, altro che fondazione.

Saluti
==============================
Stefano Cecconi
Technorail s.r.l. - Aruba.it
==============================



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe