Consenso: era discussioni in lista

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Mar 17 Dic 2002 17:34:16 CET


Concordo.

Il coso emette fattura ai registranti/MNT, e paga per l'attività tecnica
di tenuta del registro, sulla qualità del quale esercita quindi un
diligente controllo.
Il registro non ha contatti col mondo reale, ed è per questo
irresponsabile nei confronti di beghe mondane. Potenzialmente il
registro non decide nulla.
Il coso può gestire il flusso delle domande, controllarle e validarle
internamente o delegare queste manzioni al registro.
Il coso può gestire l'help desk in proprio o affidarlo al registro.
Il registro fattura al coso un tot a dominio, dove tot è inferiore al
costo finale del dominio, a cui va sommata la parte di competenza del coso.

Eventuali utili (arrivare ad un perfetto pareggio di bilancio è
esercizio inutile, difficilissimo e pericoloso) potrebbero essere
dividendi versati all'azionista privilegiato Ministero del Tesoro o
accantonati per attività di sviluppo culturali, etc (ma la materia esula
dalle mie competenze).

Infine sarebbe bene stabilire se il vertice del coso debba essere
un'organismo unicellulare (presidente del CdA) o binario
(presidente/amministratore delegato).



Paolo Zangheri

Claudio Allocchio wrote:

> Sul dettagli se le registrazioni vanno direttamente alla fondazione o al
> registor che ne gira una parte indietro, personalmente mi sembra piu'
> "semplice" se vanno alla ofndazione che paga chi fa i servizi come il
> registro... ma e' solo la mia opinione personale. Ci sono persone piu'
> esperte di me in deifnire la strada migliore per queste cose.
>
> Claudio
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe