FYI: Convocazione CE

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Gio 26 Dic 2002 22:27:53 CET


>
> Spero che vi sia utile, i commenti sono benvenuti. (specie quelli dei
> legali, visto che non lo sono)
>

Come molti di coloro che interagiscono non occasionalmente con la RA
(intendo in speciale modo i MNT) hanno avuto modo di sperimentare
direttamente, mi sono scontrato più volte con un secondo livello di refole
di naming, costituite essenzialmente dal regolamento interno della RA. Mi
riferisco alle norme che portano alla reiezione di LAR o altre operazioni
sui domini (trasferimenti, cambio MNT, etc) in base a difformità circa i
modelli predisposti dalla RA stessa.
Ad esempio mi è di recente capitato che una richiesta di cambio MNT,
redatta su carta intestata della Società assegnataria, fosse rifiutata in
quanto mancante (nel testo) l'indicazione della sede dell'organizzazione.
Tale dato era facilmente desumibile dal fax inviato, ma difforme da quanto
stabilito arbitrariamente dalla RA.
E' pacifico che la RA adotti criteri uniformi rispetto alla prassi delle
operazioni di registrazione, è normale che un epifenomeno che ha generato
una casistica di almeno 750.000 operazioni porti ad anomalie (per dirla in
breve, alla RERA devono averne viste di tutti i colori).
Ed è essenziale che un'ente possa stabilire e decidere le proprie regole
interne di funzionamento.
Mi chiedevo quindi, e chiedevo a voi, se sia opportuno fare cenno di
questa questione non secondaria nel MoU, se sia opportuno rendere pubblico
e riconoscere (in un certo senso avallare e non opinare) da parte della NA
anche questa seconda parte delle regole di naming.
Coloro che hanno una cultura legale sanno quanto sia importante accando ai
due codici primari (civile e penale), il relativo codice di procedura.
Non desidero mettere il naso in faccende che non mi riguardano, se non
come utente, non credo che questa mia osservazione possa essere tacciata
di arroganza, ma credo che ponderare sulla faccenda possa essere un gran
servizio che la NA renderebbe alla LIC, agli assegnatari di domini, ai MNT
ed in ultima analisi, alla RA stessa.

Paolo Zangheri



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe