gov.it

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Mar 12 Feb 2002 13:47:21 CET


Le tue argomentazioni sono come sempre ben espresse e basate su criteri
logici e razionali.
D'altro canto non puoi non notare la differenza sostanziale tra rivedere
l'impianto del ccTLD .it, modificando radicalmente le regole di naming e
della sua struttura, adeguandolo eventualmente a nuove e emergenti
necessitÓ della societÓ italiana, piuttosto che ammettere una deroga per
un solo caso, al di fuori di un contesto e di un "sistema" magari,
magari, perchŔ la richiesta giunge da un potere forte (e legittimo).
Se .gov.it dev'essere, se desideriamo aprire ai SLD, credo sia il caso
che la questione si discussa in lista, vagliata con dall'assemblea e
frutto di un percorso ben definito.

Ma che sia l'unico punto all'odg di una riunione di un CE ormai in
scadenza e francamente delegittimato da dimissioni, inazione e risultati
mi pare un'evento foriero di ulteriore delegittimazione per l'intera NA,
da assemblea studentesca a zerbino....

Se vogliamo aprire il dibattito sui SLD non vedo luogo migliore di
questo per farlo, ma che sia un dibattito, dimostri il ruolo e
l'"utilitÓ" della NA.

Paolo Zangheri



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe