gov.it

Maurizio Codogno puntomaupunto a TIN.IT
Mar 12 Feb 2002 14:26:08 CET


> Da: Paolo Zangheri <paolo.zangheri a altair.it>

> Se .gov.it dev'essere, se desideriamo aprire ai SLD, credo sia il caso
> che la questione si discussa in lista, vagliata con dall'assemblea e
> frutto di un percorso ben definito.
>
> Ma che sia l'unico punto all'odg di una riunione di un CE ormai in
> scadenza e francamente delegittimato da dimissioni, inazione e risultati
> mi pare un'evento foriero di ulteriore delegittimazione per l'intera NA,
> da assemblea studentesca a zerbino....

Beh, pensavo di avere scritto la stessa cosa in maniera
sufficientemente chiara, ma non ho prolbema a ribadirlo.

Non concordo sul metodo utilizzato per questa modifica alle
regole, ne` vedo una fretta enorme che possa dare adito a un
CE convocato apposta per questa modifica.

Aggiungo pero` che se il CE avesse voluto fare le cose di
nascosto, ci sarebbe riuscito molto meglio, quindi non credo
che sia un loro piano diabolico per sovvertire l'ordinamento
internettiano italiano :-)

ciao, .mau.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe