gov.it e convocazione CE

Tullio Andreatta tullio a LOGICOM.IT
Mer 13 Feb 2002 09:32:29 CET


Claudio Allocchio (in Re: Convocazione Riunione del Comitato Esecutivo):
>Inoltre ricordo che i gov.it, com.it, etc sono "riservati" perche' ci e'
>riservati di tenerli liberi per eventuali utilizzi futuri. 'gov.it' era
>tenuto nel cassetto in caso che appunto l'unico soggetto che in base ad
>un banale ragionamento puo' sembrare aver titolo di richiederlo, appunto
>lo richiedesse.

P. Bini:
>Personalmente sono sempre stato favorevole alla "ramificazione" dell'albero
>.it, e non posso che essere favorevole alla riapertura del dibattito sui
>SLD: il fatto che oggi ci si trovi di fronte alla richiesta di attribuire
>il .gov.it non impedisce certo che vengano formulate nuove proposte in tal
>senso, ne' che se ne discuta serenamente in lista.

Per me, i nomi riservati non sono assegnabili a nessuno e non sono "riservati
per tenerli liberi", altrimenti www.it, http.it, news.it e decnet.it andrebbero
tenuti liberi per qualcuno - cosa la cui logica mi fa ribrezzo - ma soprattutto
milano.it andrebbe assegnato alla provincia di Milano e liguria.it alla Regione
Liguria.

La mia proposta e' quindi di NON assegnare gov.it al Governo Italiano, ma
piuttosto permettere al Governo Italiano di registrare nomi al di sotto
di gov.it.

Inoltre, auspicherei che venisse definita una volta per tutte la divisione tra
nomi non assegnabili e nomi preassegnati, se non altro per avvenire ad una
razionalizzazione e snellimento dell'attuale lista dei nomi riservati, che
francamente presenta alcune stranezze; che ci fanno, ad esempio, i domini
"naming-authority.it" e "namingauthority.it" tra i nomi riservati? non sarebbe
stato meglio averli semplicemente registrati? e perche' decnet.it, intranet.it
e extranet.it sono riservati, mentre netbios.it e appletalk.it no? e perche'
mil.it e' un nome riservato e arpa.it non lo e'?




--
Tullio Andreatta Logicom S.r.l. (Gruppo Finmatica) http://www.logicom.it/
Sede operativa: Via Vergnano, 2 - I-25100 Brescia ITALY

Disclaimer: "Please treat this email message in a reasonable way, or we
    might get angry" ( http://www.goldmark.org/jeff/stupid-disclaimers )



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe