Uso della lista

Maria Luisa Buonpensiere buonpensiere a TIN.IT
Ven 15 Feb 2002 17:50:50 CET


At 16.01 15/02/02 +0100, Claudio Allocchio wrote:
>Credo che la SOLA cosa che interessa la Naming Authority sia che le norme
>in vigore siano rispettate, ovverosia che:
>
>- un ente conduttora abbia "almeno 15 saggi" a sua disposizione
>- le decisioni dei saggi siano coerenti con le regole e procedure in vigore
>- le condizioni necessarie per l'abilitazione come ente conduttore siano
>  rispettate.

Mi sembra che proprio di questo ultimo punto si stia parlando. Secondo
l'art. 17.2 delle regole di naming un ente conduttore deve consentire ai
suoi saggi di essere tali anche per altri enti.

In questo caso, Arbitronline ha violato questa disposizione, cancellando
saggi perche' sono iscritti a d altro ente conduttore.

Chiedo quindi formalmente che il presidente esplichi la sua funzione di
controllo sull'ente conduttore Arbitronline, verificando se ci sia stata
violazione dell'art. 17.2 e, in caso positivo, faccia si' che i saggi
illecitamente cancellati siano reintegrati nella lista.

Buon lavoro a tutti.

Maria Luisa Buonpensiere.

P.s.: quanto all'ineffabile stile del buon Roversi, mi astengo da ogni
commento.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe