Comunicato n. 37 del CE - Nuova versione

Alessandro Nosenzo nosenzo a IDEA.IT
Lun 25 Feb 2002 13:16:47 CET


On 22 Feb 2002 at 9:59, bini a fashionweb.net wrote:
>        4)     All'articolo 3  Nomi Riservati di Pubblica Amministrazione viene aggiunto un nuovo paragrafo:
>
>        "Oltre ai "Nomi Riservati corrispondenti all'Italia" elencati in tabella 1.1, sono nomi riservati e assegnabili solo agli Organi Istituzionali dello Stato
>        anche i seguenti:
>
>        IPS:
>
>        gov.it
>        governo.it
>
>        ISO/IEC 10021:
>
>        prmd=gov; admd=<any>; c=it;
>        prmd=governo; admd=<any>; c=it;
>
>        X.500:
>
>        Org=gov; c=it;
>        Org=governo; c=it;"
>
>        5)     Nella "Tabella 2.2 - Nomi Riservati di Utilizzo Generale: gTLD"  viene rimosso il dominio gov.it

Prima di Natale ci fate vedere il verbale di questa riunione con i nomi e cognomi dei Membri del CE che hanno votato a favore di
questa bella ed utilissima innovazione alle norme che sono certo che cambiera' il destino di Internet in Italia. :-)
Lo scopo e' piu' che altro capire i nomi delle persone che sono cosi' zelanti all'uso della lingua sul di dietro dei potenti in modo da
poterli votare con gusto masochistico alle prossime votazioni per il CE della NA.
Il nuovo statuto invece giace moribondo in qualche cartellina non senza essere stato bagnato del sudore di alcuni membri del CE,
anche quelli che ora non ne fanno piu' parte o ne fanno invece parte per polemica del tutto condivisibile.
Saluti.

Alessandro Nosenzo

P.S. guardero' con sospetto i membri del CE che alla prossima assemblea arriveranno con nuovo costosissimo portatile marchiato
IBM :-))))



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe