Una stupidaggine ma..

Alessandro Pelosi Alessandro.Pelosi a BORSAITALIA.IT
Lun 21 Gen 2002 09:50:35 CET


basta compilare apache aggiungendo il modulo standard mode-speling per
rendere gli url case insensitive

alessandro

Borsa Italiana



                    Maurizio
                    Codogno              To:     ita-pe a NIC.IT
                    <puntomaupunt        cc:
                    o a tin.it>            Subject:     Re: Una stupidaggine ma..
                    Sent by:
                    owner-ita-pe@
                    NIC.IT


                    18/01/2002
                    11.57





> > Nel nostro sito ufficiale (ed in quello della RA) www.nic.it/NA il NA,
> > appunto, Ŕ "case sensitive" ossia chi scrive direttamente na o Na
ottiene un
> > errore http 404.
>
> le URL non sono domini, e quindi (essendo figlie di Unix) sono case
> sensitive, purtroppo.

Infatti.
Pero` mi sembrerebbe piu` logico avere un nome tipo
http://na.nic.it (o naming-authority.nic.it, o www.na.nic.it)
piuttosto che fare un simlink tra /NA e /na . altrimenti
qualcuno si lamentera` che /Na non funziona, oppure che
non funziona /nA ... A questo punto, http://www.nic.it/NA
rimarrebbe, ma punterebbe come dominio virtuale a
http://na.nic.it/

Tanto il nome a dominio e` a tutti gli effetti pratici
case-insensitive, e anche IDN sta attento al folding, no?

ciao, .mau.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe