Richiesta di tutela da cambio mantainer/provider

Piero Serini p.serini a ESI.IT
Mer 23 Gen 2002 15:07:36 CET


> Insomma, penso che il veto darebbe una forza spropositata ai provider a
tutto
> danno dei consumatori, e benché te, io e altri provider onesti (modestia a
> parte) se ne servirebbero magari solo in pochissimi casi estremi, altri
> provider "più furbi" avrebbero la possibilità di rendere impossibile la
vita
> ai loro futuri ex-clienti (e a noialtri, che ci dovremmo poi occupare
degli
> spostamenti e dei perché e dei percome).

Sono totalmente, assolutamente, d'accordo con Luca Sambucci.

Se la RA si mette a fare la mamma in queste occasioni, allora
perché non pensare a "sanzioni" (es. revoca del dominio) per
chi dia adito a lamentele almeno pari a 3.14 * # clienti / banda?

E inoltre voglio anche che sospenda il dominio al mio vicino di
casa che fa rumore la notte. E anche al suo provider, già che
c'è.

Ma dai ...


Bye,
--
                 Piero Serini <p.serini a esi.it> [PS155]
               ESI srl  <info a esi.it> - http://www.esi.it
Via P. Panzeri, 15                                     Tel: +39 0258113562
I 20123 Milano MI - ITALY                              Fax: +39 0258114048
#        $Id: .signature,v 2.10 2000/01/20 03:39:30 piero Exp $



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe