R: Poste Italiane / Malavasi - NA - RA

Riccardo Roversi rroversi a SLA.IT
Lun 28 Gen 2002 15:21:22 CET


Mai avrei pensato che NA e RA avrebbero resistito a questo tipo di
iniziativa da parte di Poste Italiane, nel senso che non mi pare ci sia un
grosso interesse da parte di NA/RA a sostenere le tesi di Malavasi e,
comunque, ad opporsi a Poste Italiane, che mi pare (a prima vista) avere
pretese discretamente fondate nei confronti dei domini in questione.

Mah...



---------------------
Avv. Riccardo Roversi
Abbatescianni e Associati - Milano
Tel +390254131748
Fax +390254131706
Mobile +393356962583


-----Messaggio originale-----
Da: owner-ita-pe a NIC.IT [mailto:owner-ita-pe a NIC.IT]Per conto di Enzo
Fogliani
Inviato: lunedi 28 gennaio 2002 14.59
A: NA - Collegio Difesa; NA - Gruppo ITA-PE; NA - Presidenza
Oggetto: Poste Italiane / Malavasi - NA - RA


Salve!

        Sono lieto di annunciarvi che il tribunale di Modena, nel giudizio
intentato dalle Poste Italiane contro la NA, la RA e Daniele Malavasi,
ha respinto un nuovo ricorso delle Poste italiane, le quali, avendo gia'
ottenuto la sospensione delle registrazione dei domini bancoposta.it,
vaglia.it e raccomandata.it, ne pretendevano in via cautelare la
riassegnazione a proprio favore.

        Il testo completo dell'ordinanza e' pubblicato all'indirizzo:
http://www.fog.it/giurisprud-inf/or-01-1220-t.htm

        Cordiali saluti a tutti.

    Enzo Fogliani.


-------------------------->>>  <<<--------------------------
Avv. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
Tel.:  +39-06-35346935; Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/enzo - E-Mail: fog a fog.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe