commissione ?

Bruschi Raimondo raimondo a BRUSCHI.COM
Gio 18 Lug 2002 15:12:26 CEST


At 14.43 18/07/2002 Thursday +0100, you wrote:
> > > promotore, anche a solo mandanto esplorativo, visto che e' la prima
> > > volta a memoria che si pensa a creare una commissione, che non sia il
> > > CE . Rimettendo al CE relazione del mandato, proseguo, le decisioni,
> > > formazione, chi dove quando...ecc..
>
>Non c'e' bisognao di alcun "mandato" se un gruppo di persone vuole
>organizzarsi in gruppo di lavoro. Lo potete fare in qualsiasi momento,
>perche' chiunque, anche i membri della NA ed un gruppo di loro, puo'
>mandare proposte al CE.

Si e' vero, italia e' un paese democratico. Chiunque puo' incontrarsi e
fondare anche un partito.

Ma se qualcuno con la tua benedizione, consenso o mandato esplorativo, si
presenta in lista e chiede se qualcuno si vuol trovare per lameno iniziare
a parlarne e' meglio.

Il mandatario a te, al CE o all'RA , puo' richiederti cortese
disponibilita' per spazi, stanze, carta e penna, liste e quant'altro possa
servire con un minimo di ufficialita', diversamente che gli frega a tutti ?
Chiunque potrebbero pensare che forse chiede risorse gratuite per fondare
un partito...

Puo' inoltre chiederti al prossimo CE di poter riferire sull'incarico
ricevuto, su chi come e dove si puo' operare...sara' poi il CE a decidere
se farlo proseguire se cambiare strada ecc..

In assembela abbiamo discusso dell'aspetto "commissioni", ricordo le
mozioni al voto, spesso mie, componenti del CE ammessi, ammissibili, nelle
commisioni.
Ricordo che la tesi e' stata potete parteciparvi ma non presiederle.
Erano forse riferite al nuovo statuto, ma il problema antispam era sempre
all'ordine del giorno e mai ci fu tempo per discuterlo. Anzi all'ultima hai
chiuso dicendo, se non ricordo male, che l'argomento "spam" che era
all'ordine del giorno sarebbe stato oggetto di specifico incontro,
riflessione ecc.

Perche' ti defili ?

Se invece ritieni che la lista ITA-PE, dove il PE sta per Posta Elettronica
sia il posto dove parlarne allora ti autoinvesti di questo dovere.
Quando un iscritto te lo richiede, quando tentativi di discussione ormai
interminabili non stanno generando dei risutati, senza la definizione di un
conduttore che lo promuova e segua in specifico, inoltre con l'aggravante
che in assembela hai rimandato ad un incontro specifico e' quasi un obbligo
istituzionale farlo....

A meno che mi rispondi che l'argomento non e' di interesse generale e cassi
la richiesta rigettandola,  invitandoci a proseguire per dicuterene in
questa lista, allora ti dovrei chiedere cosa sia la lista antispam a nic.it

Cosa faccio decido che giovedi 32/Agosto/2092 sotto la torre di Pisa si
troveranno chi vuole a discutere di Spam , chi viene viene ?

Vuoi mettere che giovedi 32/Agosto/2092 presso al sede dle CNR di Pisa
stanza xx , ci sara una tavola rotonda con libera partecipazione degli
iscritti di ita-pe per discutere...
o preferisci che torniamo alla farsa dell'autoconvocazione, dove non c'e'
manco l'elenco degli iscritti per sapere se e chi sia, o ha che titolo, per
presenziare o se manco sia iscritto ? Arrivo sotto la Torre di pisa dopo
aver spuntato e sortato i posting dell'ultimo anno su questa lista.

Se c'e' c'e qualcuno che ha altre idee concrete si faccia vanti o si
candidi a farlo...



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe