R: basta!!!

Stefano Bianchi stefano a I-TREE.IT
Gio 18 Lug 2002 19:02:23 CEST


-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
Hash: SHA1

E' una proposta quella delle BL, ovviamente vale nel momento che
tutti (o meglio la maggioranza) dei buoni accecano i cattivi, e
quindi le loro mail sono per definizione trash ossia non valgono
nulla.

Quindi bene, lavoriamo su due fronti, mettiamo le BL e oscuriamo i
cattivi, e facciamo che i buoni scrivano delle buone leggi.

come si fa ??

> -----Messaggio originale-----
> Da: Assembly of the Italian Naming Authority
> [mailto:ITA-PE a NIC.IT]Per conto di Marco d'Itri
> Inviato: giovedý 18 luglio 2002 18.00
> A: ITA-PE a NIC.IT
> Oggetto: Re: basta!!!
>
>
> On Jul 18, Stefano Bianchi <stefano a i-tree.it> wrote:
>
>  >Supposto che il nostro governo, quello Europeo, e anche quello
> USA
>  >dispongano norme e leggi, esistono paradisi fiscali per i soldi
> in cu
>  >si fa quello che si vuole, immaginiamoci per mandare una mail se
> su
>  >un'isola come Man, o Barbuda, o in qualche stato che non sanno
> fare
>  >norme Umanitarie se fanno le norme contro gli spam.
> Vedi, il problema Ŕ presto risolto: si blocca la posta da quegli
> stati (= da quelle reti, che Ŕ quello che si fa giÓ adesso quando
> un sito non sa o non vuole controllare gli abusi dei propri
> utenti).
> Per fare un esempio reale, dalla Korea e dal provider statale
> cinese per vari motivi arriva moltissimo spam. Tu quanta posta
> legittima ricevi da queste reti? Io zero, quindi ho potuto bloccare
> moltissimo spam bloccando tutto quello che arriva dalla Korea e da
> CHINANET.
>
> --
> ciao,
> Marco

-----BEGIN PGP SIGNATURE-----
Version: PGPfreeware 7.0.3 for non-commercial use <http://www.pgp.com>

iQA/AwUBPTb0m5smpEiLbQjDEQIWZwCfShV9Fv6fIYtopqjF0oO8fFnIEsYAmwYu
KQ4i3NXPjDw6sAkSj4Mrv8lb
=dCbp
-----END PGP SIGNATURE-----



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe