Per uno strumento di lavoro efficace ed efficiente

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Lun 22 Lug 2002 12:41:53 CEST


Come dire:

E' inutile fare la revisione ad un'autovettura, o acquistare macchine
con apparati di sicurezza avanzati (es. ABS, AirBag, CInture di
sicurezza, freni...), se tutti vestissero come l'omino Michelin non ci
sarebbero morti e feriti durante il week-end...

Oppure:

a che serve un vaccino contro l'AIDS, basta usare il preservativo...

Interessante, ma credo che un consesso quale la NA possa fare di più che
auspicare un maggior livello di autoprotezione.

Non mi piacerebbe uno scenario futuro in cui sulla lista transiteranno
100 messaggi al giorno, il 98% dei quali non viene letto da nessuno.

Efficienza ed efficacia.

Paolo Zangheri

Alessandro Ranellucci wrote:
> On 22-07-2002 at 12:04, Paolo Zangheri wrote:
>
>  >E' evidente a tutti che la lista è indifesa nei confronti di codice
>  >maligno (virus, worm, etc...) e spam [...]
>
> Non è la lista ad essere indifesa, ma gli iscritti. Se la gente usa
> software bacato e vulnerabile, si deve lamentare solo con se stessa,
> anche perché chiudendo ITA-PE continuerebbe a ricevere posta
> indesiderata e pericolosa attraverso altre liste o altri canali.
>
> Io filtro spam e virus con spamassassin e qualche altro tool, e sto
> benissimo. Concordo semmai con Marco d'Itri sull'opportunità di mettere
> qualche filtro elementare sul server che gestisce la lista.
>
> --
> Alessandro Ranellucci  (HOSTING CENTER)           <alex a primafila.net>
> Ph. +39 06 6788489 - Fax +39 06 23315902 - http://www.hostingcenter.it
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe