basta!!!

MNT-TEV - Enzo Viscuso enzoviscuso a TIN.IT
Lun 22 Lug 2002 15:06:48 CEST


Giorgio, non vedo i problemi.
Si fanno due liste parallele:
 - la ita-pe a nic.it rimane riservata agli iscritti alla lista e a coloro che faranno ufficiale
richiesta di adrirvi
 - una lista parallela A CUI GLI ISCRITTI AD ita-pe  NON SONO OBBLIGATI ad iscriversi (tanto possono consultarla via web) a cui
pero' possono scrivere tutti
Ci sarebbe soltanto uno sdoppiamento.
Tutto e' salvo.

Sono invece contrario alla moderazione: io la chiamo "censura": chi controlla il moderatore?
Va bene in una lista privata, non in una lista istituzionale.

Enzo Viscuso.


----- Original Message -----
From: "Control C" <master a chiari.net>
To: "Paolo Furieri" <furieri a ntc.it>
Cc: <ita-pe a NIC.IT>
Sent: Monday, July 22, 2002 2:20 PM
Subject: Re: basta!!!


Paolo Furieri wrote:
>
>
> propongo di "mettere ai voti on line" la richiesta di "chiusura" della lista
> (magari non ora, a settembre): mandare agli iscritti una email, "marcata" con
> chiave random, cosi' ognuno puo' rispondere solo per se', con la richiesta se
> si vuole chiudere la lista ai non iscritti o no.
>
> la domanda e' chiara, non c'e' bisogno di grande dibattito per sviscerare
> ulteriormente la cosa

C'e' bisogno di un grande dibattito. Guai che ci tocca le votazioni
online e la tradizione del network. Ma

1.se e come moderare una lista [claudio a mia memoria non l' ha mai
fatto] e
2.se riservarla

preferirei proprio deciderlo nella dialettica di una assemblea fisica [o
perfetta]. Io personalmente sono disponsto a sopportare casini per dare
la possibilita' all' ultimo remoto pinco palla di interagire.

E se la devo dire tutta e impopolare al massimo - a questo punto forse
non abbiamo il diritto di deciderlo solo noi - forse dovremmo trovare un
qualche modo di chiederlo al popolo della rete. Sara' pure una
argomentazione debolissima, che vale solo per me - ma cosi' e' che la
penso.

Giorgio Giunchi



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe