TIN.IT

Ettore Panella box a STARNET.IT
Dom 28 Lug 2002 10:22:02 CEST


> Forse la faccenda e' OT su questa lista, ma mi sembra
> da valutare.
>
> Leggo nelle condizioni di abbonamento di tin.it:
>
> "b) l'utilizzo dell'abbonamento necessita di una connessione telefonica
> il cui costo Ŕ quello praticato dall'operatore telefonico"
>
> Poi, piu' in la':
>
> "Se utilizzi un operatore di telefonia fissa diverso da Telecom Italia
> non devi anteporre alcun codice al nuovo numero di Tin.it. Il costo
> della connessione Ŕ sempre pari a quello di una telefonata locale e
> comparirÓ sulla fattura di Telecom Italia."

perche', dov'e' il problema?
tin e' una azienda telecom ed e' evidente che non ha accordi con gli altri
fornitori. In poche parole se usi l'operatore telefonico X e telefoni
all'utente dell'operatore Y allora X versera' un obolo a Y. Poiche' il
traffico internet e' un traffico particolare, perche' generalmente la
telefonata e' molto lunga al contrario di una comunicazione telefonica
usuale che nella stragrande maggioranza dei casi sta sotto i 5min (e quindi
o con lo scatto alla risposta o con altri metodi ci stanno ampiamente nei
costi) e' evidente che nessun operatore Y vuol correre il rischio di
esborsi fuori controllo. Se vuoi risparmiare puoi usare il servizio
internet del tuo operatore telefonico. Gli altri operatori con cui ho avuto
a che fare ti impediscono proprio la connessione.

ciao




> Alla faccia della pluralita' ...
>
> Enzo Viscuso.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe