R: Spam, Junk e Virus.

Mario Pisapia mario.pisapia a TIN.IT
Mar 30 Lug 2002 13:44:10 CEST


Penso che quella del sondaggio sia stata un'iniziativa utile e davvero spero
che riusciamo a farne buon uso.

Riguardo al punto A del messaggio, credo che la lista debba essere aperta ai
non iscritti solo per la consultazione, ma non per inviare messaggi. Mi
sembra l'unico modo per tentare di arginare lo spamming. Non mi sembra cosģ
di creare un grave disagio, considerata la facilitą con cui si puņ essere
ammessi alla lista.
Se proprio si volesse concedere a chiunque di inviare un messaggio, penso
che si dovrebbe introdurre un moderatore che filtri le comunicazioni
inutili.

In ogni caso, credo che ogni messaggio debba essere filtrato prima di essere
inoltrato agli iscritti!!


----- Original Message -----
From: <enzoviscuso a TIN.IT>
To: <ita-pe a NIC.IT>
Sent: Sunday, July 28, 2002 1:59 PM
Subject: Spam, Junk e Virus.


> Scusate se torno sull'argomento, ma uno che di domenica sta lavorando a
questo problema,  sente almeno il bisogno di
> sfogarsi/confidarsi con qualcuno.
>
> Ho questo stesso problema (Spam, Junk e Virus) di ITA-PE su di una mia
lista.
> Lo sto risolvendo cosi', in maniera forse contorta, ma tecnicamente
> fattibile e semplice:
>
>  A- ci saranno due modalita' per scrivere alla mailing list:
>    1. attraverso un web-form (libero per  tutti)
>    2. attraverso la classica e-mail, ma bisogna essere iscritti
>    3. le e-mail dei non iscritti verranno filtrate (quando ho tempo,
quindi non garantisco
>        la tempestivita'); quelle scartate, per     trasparenza, saranno
visibili su una
>         seconda lista visibile via web, dove sara'
>        scritto in bella evidenza che non mi assumo responsabilita' per
virus, messaggi
>       offensivi,   immorali, etc.
>
>  B- ci saranno due modalita' per leggere la mailing-list:
>    1. solo via web (libero per tutti)
>    2. ricevendo i messaggi via e-mail (occorre iscriversi)
>
> Il form di iscrizione prevedera' le 3 opzioni:
>  - solo ricezione
>  - solo spedizione
>  - ricezione e spedizione
> L'iscritto dichiara che osservera' le norme di privacy e di netiquette e
che il suo computer
> e' difeso da un antivirus aggiornato.
> L'iscritto da cui partono virus sara' disabilitato.
> A mia volta dichiaro che gli indirizzi di e-mail racolti non saranno mai
divulgati  ne'
> utilizzati fuori dallo scopo della lista.
>
> Devo ancora decidere se le e-mail del punto A-3  saranno spedite agli
iscritti prima o dopo il filtro.
>
> Cosa ne pensate? Manca qualcosa?
>
> Per quanto riguarda il sondaggio, mi fa piacere vedere che ha risposto un
numero ben maggiore degli abituče della lista, malgrado
> che non sia nulla di ufficiale ne' valido,
> cio' che ne confermerebbe la sua utilita'.
> Invece, noto il fatto che la stessa soluzione sia stata messa in forme
differenti,
> anziche' votare quelle preesistente, cio' che non giova alla chiarezza
dell'inchiesta.
>
> Enzo V.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe