abcPROCEDURE

Daniele Cical ò info a IOCISONO.IT
Lun 4 Mar 2002 18:27:42 CET


Mi spiace non aver più fatto interventi, ma il tempo è tiranno.
Ho letto di un contesto di scambio di arbitri nelle procedure fra enti
conduttori.
Già le procedure obbligano chi giudica ad una imparzialità nei confronti
del giudicato che a mio avviso non è possibile controllare:
1) perchè chi non è nemmeno avvocato può muoversi al di fuori anche degli
ordini senza alcun controllo
2) anche nel caso di legali è impossibile valutarne l'effettiva
imparzialità gli avvocati non me ne vogliano ma hanno corrispondenza in
tutta italia con studi legali referenti di zona, e gli studi che orbitano
intorno alle procedure sono di un certo livello.
3) come protrebbe essere libero di imparzilità un arbitro che ha suoi
clienti frà i promotori di procedure contro terzi e lui stesso ha in mano
un ente conduttore che procedederebbe contro terzi con saggi che potrebbero
avere rapporti con enti che giudicano suoi clienti???

Il senso di questo mio dire è il seguente: lo studio che tutela la rusconi
editore "GENTE:IT" è lo studio che è titolare anche dell'ente conduttore
mcr-ricerche.it:
domain:      mcr-ricerche.it
x400-domain: c=it; admd=0; prmd=mcr-ricerche;
org:         Ufficio Brevetti Rapisardi srl
descr:       Ricerche

ok buon proseguimento e a presto.
daniele cicalò 338 43 55 672



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe