spam? noi??

Enzo Fogliani fog a FOG.IT
Mer 13 Mar 2002 09:14:51 CET


Paolo Torricelli ha scritto:
>
> Riassumendo:
> 1) nel breve periodo usare le risorse volontarie
> 2) eventualmente eleggere un coordinatore che ha le funzioni di segretario e
> non di direttore
> 3) formare un po' di gruppi che creino qualche contenuto
> 4) approvare il tutto con una votazione telematica in lista
>
> Se poi successivamente si riterra' opportuno cambiare lo statuto, avere un
> bilancio etc etc etc  lo vedremo successivamente.
>
> cosa ne dite?

Io dico che gli strumenti ci sono giā; quello che serve e che manca sono
persone che abbiano voglia di fare qualche cosa. Il CE, se volesse
essere fatto funzionare, sarebbe lo strumento adatto; ed in passato lo
e' stato, quando chi vi era eletto si dava da fare (mi riferisco ai CE
fino a quello diretto da Codogno compreso). Ve lo immaginate un CE come
quello attuale impegnato nella revisione delle regole di naming? Saremmo
ancora all'art. 1...

Del resto, basta guardare il sito della NA per vedere a che sbando
siamo. L'elenco "ufficiale" delle MAP e' fermo al 13 novembre 2001. Che
figura fa la NA con un sito non piu' aggiornato da oltre 5 mesi?

Per non parlare della pagina "Articoli, presentazioni, pubblicazioni",
che era stata creata con l'idea di tenere aggiornato il modo esterno
sulla NA. Anche quello e' fermo da mesi. Eppure, gli articoli non
mancano. Basterebbe prendere, a caso una qualsiasi rivista del settore.
Cito a caso l'ultimo numero di "Cyberspazio e diritto", di dicembre
2001, quotata rivista di diritto di cui fanno parte molti membri della
NA (cito, fra tutti, Andrea Monti). Su detto numero ci sono interessanti
articoli, quali Rosamaria Ferorelli, "Domain Names e disciplina
giuridica"; oppure Luca Giacopuzzi, "Il nome a dominio: qualificazione
giuridica e risoluzione alternativa delle dispute"; e ancora, Franco
Zumerle, "Cenni sulla Internet Governance italiana e sul nuovo dominio
europeo .eu". Insomma, tutta roba (specie l'ultimo) che interesserebbe
la NA e potrebbe essere messa sul sito e pubblicizzata semplicemente
chiedendolo agli autori. E' ho citato solo una rivista; anche altre ne
sono piene.

Ma anche qui, il "dicono di noi" č del tutto fermo. L'ultimo articolo e'
di 10 mesi fa!

Sembra che i vertici della NA siano i primi a non crederci: chi si
dimette, chi scompare, che semplicemente non si occupa piu' di nulla.

Quindi, secondo me e' inutile creare nuovi comitati, gruppi, etc.; se
non si cambiano i vertici, anche questi nuovi comitati saranno
tristemente travolti. Quello che bisogna fare č eleggere persone che
vogliano veramente dedicarsi con passione alla NA e mantengano i loro
impegni nei confronti di chi li ha eletti. Se poi ci sara' anche un
bilancio per rimborsarli delle spese e consentire loro di operare sara'
anche meglio; ma la prima cosa č scegliere le persone giuste, che
abbiano voglia di lavorare e non ingessino le spinte all'attivitā che
provengono dalla base.

Cordiali saluti,

    Enzo Fogliani.


-------------------------->>>  <<<--------------------------
Avv. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
Tel.:  +39-06-35346935; Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/enzo - E-Mail: fog a fog.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe