Richiesta di autorizzazione per parlare con lei

Paolo Torricelli ptorric a TSC4.COM
Gio 14 Mar 2002 14:28:40 CET


> Forse a livello legislativo non si dovrebbe andare troppo pesanti. Semmai
> si potrebbe costituire qualcosa a livello di privati (accordi tra
> provider)... ma tutto questo just IMHO.
>

Per la cronaca, a questo tizio (v. sotto) con la sua bellissima adsl di Lando
Buzzanca ho gia' scritto piu' volte e piu' volte segnalato in vari abuse (e
penso come me anche altri).
Io penso che sia necessario:
1) Fare chiarezza/educare: ok, questa e' utopia pero' se fosse possibile
mettere nella LAR (ok, ok, e' un punto net, ma non c'e' solo lui) un chiaro
punto a proposito dello spam e non la semplice netiquette forse il messaggio
a qualcuno arriva
2) Avere mezzi per combattere lo spam: (vecchio discorso) se c'e' un
regolamento senza pene e' inutile che ne parliamo
3) A questo punto la legislazione mi sembra che serva, perche' cosi' si
possono applicare delle pene con diritto: (questo e' un argomento incasinato)
se si ipotizza ad esempio il blocco del dominio, la messa al bando con le
blacklist etc etc etc, e questo ci fa causa? Non essendoci un contratto (la
lar non mi sembra un contratto, giro il problema agli avvocati della lista)
ne' una legge e magari neanche un precedente non la vedo facile

Sperando di non aver detto troppe cose gia' dette..
ciao e buon lavoro, lavoro serio pero' :)
pt

> > ---------- Forwarded message ----------
> > Date: Wed, 13 Mar 2002 16:51:55 +0100
> > From:  <info a ganeshhosting.net>
> > To: "emilio a inet.it" <emilio a inet.it>
> > Subject: Richiesta di autorizzazione per parlare con lei



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe