R: R: La favola dello scudiero.

Pierfranco Bini bini a FASHIONWEB.NET
Gio 14 Mar 2002 17:01:15 CET


> At 16:02 14/03/02 +0100, Pierfranco Bini wrote:
> >Lasciarsi morire, caro Enzo, ancorche' sia una tentazione forte vedendo
> >certi polveroni creati per il gusto di farlo, significa essere passivi:
> >cercare di costruire una casa con le fondamenta di cemento
> armato comporta
> >necessariamente che tutti gli arredatori aspettino che il cemento sia
> >indurito, altrimenti si fa tanto lavoro per nulla, e questo non vuol dire
> >essere passivi.
>
> Vediamo se ho compreso :
>
> Ti riferisci per caso al fatto che il CE si e' "inattivato",
> aspettando che
> sia il Ministero delle Comunicazioni a prendere in mano la situazione,
> delegittimando di fatto la NA ?
>
> Se e' cosi' non mi pare che il CE e il Presidente abbia avuto un tale
> mandato dall'assemblea.

No, no, mi riferisco al fatto che al momento molte delle iniziative di cui
si lamenta il blocco, andrebbero inquadrate in uno scenario evoluto
complessivamente (proposte di statuto, interventi ministeriali e chissa'
cos'altro)

Insomma credo ci siano cose che si devono fare *ora*, e cose che secondo me
sono da progettare dopo che avremo questo "nuovo corso" della NA.

E comunque, voglio essere chiaro, il CE funzionera' fino alla scadenza dei
termini, sia per quanto riguarda l'ordinario che per quanto riguarda le
proposte che ci arrivano.

Spero di aver chiarito...

Ciao!


Pierfranco

>
> Alfredo
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe