O.d.G. Assemblea

Enzo Fogliani fog a FOG.IT
Ven 15 Mar 2002 20:19:44 CET


Maurizio Codogno ha scritto:
>
> Come modifiche costruttive alla proposta, ho gia` detto cosa
> vedo bene io: nel caso di "primo messaggio introduttivo",
> indicare che se il messaggio - o un messaggio simile - e`
> stato spedito a piu` di N recipienti contemporaneamente
> in un lasso di tempo T, allora il messaggio e` da considerare
> spam.

Il concetto e' buono. Direi che va correlato al controllo della
lista antispam, nel senso che deve esserci qualcuno che verifica
se gli N destinatari nel lasso di tempo T non lo avevano autorizzato.

Si potrebbe dire che  spam anche un primo messaggio non autorizzato,
se risulti spedito a piu' destinatari e cio' sai stato sagnalato da
almeno N di essi alla lista antispam.

Qual'e' un numero N che rende secondo te seria la cosa?

> Chi sta su Usenet si sara` accorto che il tutto e` molto
> simile al BI. Ci sono delle differenze pratiche, dovute al
> fatto che il BI e` misurabile, mentre qui dobbiamo stimare
> a quante persone il messaggio e` stato spedito, ma non si
> sono messe a protestare per lo spam. Pero` possiamo mettere
> dei valori decenti di N e T per iniziare, e poi raffinarli
> col tempo; molto piu` facile di partire senza e poi dovere
> modificare le norme.
>
> Il bello e` che sicuramente non impedisce la spedizione di
> un messaggio singolo, che penso fosse l'idea alla base
> dell'eccezione nella proposta di Enzo.

L'idea e' quella. Bisogna dare pur modo a qualcuno di mettersi
in contatto con qualcuno che non conosce, per evitare che qualche
dispettoso ne approfitti per abusare delle norme antispam.

> Non sono ancora riuscito a pensare bene all'articolo 9 e
> seguenti, invece. Ma ce la posso fare :-)

Bene. aspettiamo i tuoi pensieri, sempre molto interessanti.

Ciao e buon lavoro.

    Enzo.


-------------------------->>>  <<<--------------------------
Avv. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
Tel.:  +39-06-35346935; Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/enzo - E-Mail: fog a fog.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe